Kinnar Yadav, 40 anni, è andato su tutte le furie quando ha visto sua moglie Vimla chiacchierare con un vicino e, a quanto pare, le ha tagliato la testa con un’ascia, prima di consegnarsi alla polizia

marito geloso testa
Un marito geloso avrebbe tagliato la testa alla moglie quando l’ha sorpresa a parlare con il vicino.

Kinnar Yadav, 40 anni, da tempo sospettava che la moglie Vimla, 35 anni, gli fosse infedele, secondo quanto riferito.

Altri residenti di Baberu, che si trova nella regione di Banda, nell’Uttar Pradesh indiano, gli avrebbero detto che aveva una relazione con Ravikant Yadav, che vive in una casa vicino alla coppia.

Venerdì mattina Kinnar ha fatto una passeggiata e tornando a casa ha trovato Vimla che chiacchierava con Rakivant.

La polizia locale dice che Rakivant stava cercando di comprare un bufalo e Vimla gli stava dando delle dritte.

Vederli insieme ha fatto arrabbiare Kinnar a tal punto che ha afferrato un’ascia e ha attaccato l’altro uomo, ferendolo prima di riuscire a dileguarsi.

Poi ha rivolto l’attenzione alla moglie, uccidendola e staccandole la testa dal corpo. I due figli della coppia, Bhagat e Prahlad, non erano in casa in quel momento.

Gli agenti dicono che Kinnar ha preso la testa e ha camminato per quasi 3 km fino alla stazione di polizia più vicina per costituirsi.

Secondo quanto riferito, è rimasto all’interno della stazione con la testa in mano per più di 15 minuti, prima che gli alti funzionari di polizia venissero avvertiti della sua presenza.

Leggi anche -> Incredibile squalo completamente bianco pescato al largo dell’Isola di Wight

Il filmato dell’uomo che brandisce la testa della moglie è stato pubblicato sui social media, dove le autorità dicono che sia diventato virale.

L’assistente sovrintendente di Banda, Mahendra P Chauhan, ha dichiarato ai media locali: “L’incidente è avvenuto nella città di Baberu”.

marito geloso testa

“Kinnar ha raggiunto la stazione di polizia verso le 8:30 con la testa mozzata”.

“Ha anche aggredito il vicino, Ravikant Yadav, che è in cura in un ospedale. Le sue condizioni sono stabili”.

Leggi anche -> Margaret Nolan è morta, l’addio alla star di ‘007 Goldfinger’ e ‘Tutti per uno’

Ha aggiunto: “Kinnar ci ha confessato che voleva uccidere Ravikant ma ha finito per uccidere sua moglie in un impeto di rabbia”.