Un bellissimo gesto da parte di Fedez nei confronti di una sua fan. L’appello tramite i social e la risposta del rapper hanno fatto il giro del web.

Il bellissimo gesto di Fedez "Sei una persona speciale"
Una ragazza ha chiesto aiuto per l’operazione al proprio cane

La richiesta è avvenuta tramite i social e non si sarebbe mai aspettata una risposta dal suo idolo. E’ quello che è successo a Martina, grande fan del rapper Fedez, che su Instagram ha fatto sapere di aver bisogno di soldi per un’operazione urgente al proprio cane.

LEGGI ANCHE—>TEMPTATION ISLAND, INDISCREZIONE SU DAVIDE E SERENA AL FALO’ DI CONFRONTO

Sul social, la ragazza aveva lanciato una raccolta fondi e spiegava il motivo di questa operazione “Leo ha due ernie bilaterali che gli stanno schiacciando la prostata e rischierebbe un blocco intestinale. Ha 10 anni e potrebbe seriamente rischiare. Subirà due interventi diversi tutti in una volta perché è in codice rosso e adesso dobbiamo solo sperare“.

Fedez ha voluto aiutare una giovane fan: ha donato i soldi per l’operazione al cane

A questo appello, si è aggiunto anche quello della madre della ragazza che aveva scritto “Ragazze aiutate me e mia figlia Martina, il nostro cane sarà operato d’urgenza ma abbiamo bisogno di una mano economica. Anche una condivisione va bene, grazie”

LEGGI ANCHE—>CHIARA FERRAGNI, IL NUOVO LOOK PER IL VIDEO DI FEDEZ CONQUISTA I FAN

Questo appello ha fatto il giro del web, fino ad arrivare al rapper Fedez che di tasca sua ha messo il resto per poter affrontare l’operazione.

Grande amante degli amici a quattro zampe, il bel gesto del rapper non è passato inosservato, tanto che la Martina ha voluto ringraziare pubblicamente il suo cantante preferito “Grazie Fede, non smetterò mai di dirlo: sei una persona speciale. Fedez mi ha donato la somma per l’intervento.

Il bellissimo gesto di Fedez "Sei una persona speciale"
Il ringraziamento della fan al gesto del rapper Fedez

Io e papà stiamo praticamente piangendo, grazie Fede non smetterò mai di dirlo sei una persona speciale. Se penso che i miei genitori ieri erano con le lacrime agli occhi perché volevano vendersi i loro ricordi di valore”