Vediamo insieme che cosa ha dichiarato direttamente la dama di Uomini e Donne, Gemma Galgani, e per quale motivo si ritrova senza stipendio.

Gemma Galgani disperata confessa: "Sono senza stipendio"
Gemma Galgani disperata confessa: “Sono senza stipendio”

La dama torinese, Gemma Galgani, è un personaggio fisso da anni, del programma pomeridiano Uomini e Donne.

Ma nelle scorse ore ha rilasciato una particolare dichiarazione, vediamo insieme a cosa si riferisce.

Gemma Galgani disperata confessa: “Sono senza stipendio”

Come tutti sappiamo il Coronavirus, ha creato molti problemi a chi lavorava e lavora, perché ci sono state tantissimi chiusure e molte persone hanno avuto problemi anche con l’arrivo, per quanto riguarda i soldi, della cassa integrazione.

LEGGI ANCHE —-> GF VIP, LA CONTESSA PATRIZIA DE BLANK “PUZZA E NON SI LAVA”

Tra questi persone c’è anche la nota dama del programma condotto da Maria De Filippi, ovvero Gemma Galgani.

La dama di Torino, era la direttrice di sala per quanto riguarda il teatro Colosseo a Torino, e di recente ha rilasciato una intervista al giornale Nuovo.

Per il momento, Gemma, ha confessato che non conosce ancora se tornerà al suo lavoro primario, e non ha ancora percepito i soldi della cassa integrazione che le dovevano arrivare.

LEGGI ANCHE—-> BENEDETTA ROSSI DICHIARA: “QUANDO MANGIA è COME PAC MA”-VIDEO 

Una situazione, quindi, davvero particolare, che ha colpito anche lei, ed ha deciso di trasferirsi a Roma, dove registra il programma Uomini e Donne, anche perché tutto quello che era in programma al Teatro è stato rimandato di moltissimi mesi.

La stessa Gemma ha dichiarato le seguenti parole:

“Io ho terminato di lavorare a marzo e sono a casa, senza neppure la cassa integrazione. Ma, al di là di questo, la cosa che più mi fa soffrire è lo stop forzato del teatro: è brutto vedere fermo un mondo cui ho dedicato tutta la mia vita”

Gemma Galgani disperata confessa: "Sono senza stipendio"
Gemma si è trasferita a Roma perché al momento non sa quando inizierà nuovamente il suo lavoro

Gemma ha sempre lavorato nel campo del teatro, ha iniziato infatti negli anni ottanta al Teatro Alfieri per poi spostarsi all’attuale Teatro Colosseo.

Per fortuna Gemma ha l’altra occupazione che le permette di andare avanti nella vita di tutti i giorni, mentre a voi che problemi ha dato il Coronavirus, a livello lavorativo?