Ancora in aumento il dato relativo ai nuovi contagiati dal coronavirus nelle ultime 24 ore: 1452 contro i 1229 della precedente rilevazione

Covid-19, il bilancio del 16 settembre

Ancora in risalita i nuovi casi di positività al coronavirus nel nostro Paese nelle ultime 24 ore: 1.452 contro i 1.229 del precedente monitoraggio. In aumento anche i morti, 12 nelle ultime 24 ore contro i 9 di martedì. Secondo i dati contenuti nell’ultimo bollettino diffuso da Ministero della Salute, sono stati processati anche più tamponi: 100.607 (20 mila più di martedì). I pazienti in terapia intensiva salgono a 207 (+6). Aggiornato il numero dei medici morti a causa del coronavirus: sono 177. L’ultima vittima è un urologo attivo in Zambia per studiare il Covid-19. Intanto, è stato messo a punto un test in grado di individuare in 12 minuti non solo se un soggetto sia positivo ma anche di evidenziare se abbia sviluppato gli anticorpi al Sars-Cov2 e di dare un’indicazione sulla sua carica virale così da identificare subito i pazienti maggiormente infettivi. E’il nuovo test di Menarini Diagnostics per la ricerca dell’antigene. La strumentazione utilizzata è la piattaforma Afias che consente di effettuare entrambi i test: tampone e test sierologico.

LEGGI ANCHE –> Fisco, da quando riprendono i pignoramenti | Cosa non si può pignorare

Coronavirus, il bollettino nazionale del 16 settembre: 1452 nuovi positivi

“La discussione sull’obbligo del vaccino è prematura perché ancora non c’è e sull’obbligo ci occuperemo forse alla fine del 2021″. Così il Ministro della Salute Roberto Speranza durante il suo intervento alla trasmissione “Porta a Porta” su Rai 1. “Non autorizzeremo mai un vaccino che non abbia completato tutti gli step. Certo, vedremo se sarà AstraZeneca o un’altra compagnia: lo capiremo soltanto quando le sperimentazioni saranno completate”, ha poi precisato in merito al vaccino messo a punto dallo “Jenner Institute” della Oxford University, con la collaborazione della Irbm di Pomezia, che ipotizza prime dosi a novembre se test ok.

LEGGI ANCHE –> Miriam Leone, in versione acqua e sapone è ancora più bella!