Brunette Carina Murray, 14 anni, è stata espulsa dalla scuola dopo appena dieci minuti perché i suoi colpi di sole sono stati giudicati “inappropriati”.

studentessa espulsa

Una giovane studentessa è stata bandita dalla classe appena dieci minuti dopo che i suoi riflessi biondi sono stati giudicati “inappropriati“.

Carina Murray, 14 anni, alla fine delle vacanze estive, si è recata presso un salone di bellezza dove le sono stati fatti i colpi di sole sopra il suo castano naturale. Perla modica cifra di 130 sterline (140 euro).

La giovane ragazza è rimasta mortificata quando gli insegnanti a scuola l’hanno lasciata fuori perché i suoi capelli hanno apparentemente violato il divieto scolastico di colori “innaturali” per i capelli.

Leggi anche -> Non indossano le mascherine, costretti a rimanere sdraiati nelle bare

La mamma di Carina, Pauline, dice che alla figlia è stato detto che non può tornare in classe alla Ark Alexandra Academy, a Hastings, nell’East Sussex, finché i suoi capelli non saranno tinti di nuovo di castano.

Lei al momento si trova a casa, non va a scuola, perché Carina e la sua famiglia sono riluttanti nel rispettare questo tipo di regolamento.

Pauline, 47 anni, ha dichiarato: “Per quanto mi riguarda, il biondo è un colore naturale.

“Le regole della scuola dicono che in questa situazione dovrebbe tornare a casa e farsi cambiare il colore dei capelli. Questa è discriminazione in tutto e per tutto..”

“Carina era molto ansiosa di tornare a scuola oggi, e mi ha telefonato dal campo dove i bambini ‘esclusi’ sono stati messi a piangere. Come potete immaginare, sono assolutamente livida”.

studentessa espulsa

Pauline, che di mestiere fa la badante, ha detto che Carina ha saltato alcune lezioni l’anno scorso perché suo padre, James Murray, 73 anni, aveva avuto quattro infarti.

Carina si è fatta fare i colpi di sole il 17 agosto, ma il sito web della scuola afferma che qualsiasi colore “innaturale” non è appropriato e quindi non è permesso. Ma Pauline sostiene che i colpi di sole sono di un colore biondo naturale.

Carina è stata esclusa appena dieci minuti dopo la campanella della scuola il primo giorno di ritorno mercoledì.

Leggi anche -> Freddie Mercury, la tragica storia della leggenda dei Queen

Sua madre è stata chiamata per venirla a prenderla, ma la donna si è rifiutata, così Carina è stata messa in isolamento e le è stato detto di non tornare fino a quando i suoi capelli non saranno castani.