Stasera, alle ore 20.45, allo Stadio “Johan Cruijff Arena” di Amsterdam, scenderanno in campo Olanda e Italia nel match valido per la Nations League: dove vederlo, in tv e in streaming, e le probabili formazioni

Dove vedere Olanda-Italia
(Getty Images)

La Nazionale italiana, guidata in panchina da Roberto Mancini, dopo il deludente pari con la Bosnia per 1-1, in rete il romanista Dzeko e l’interista Sensi, all’esordio nella Nations League, mezza battuta d’arresto che ha interrotto la striscia vincente dell’Italia che durava da 10 match, è già a un bivio: contro l‘Olanda, vittoriosa al debutto contro la Polonia, stasera alle ore 20.45, allo Stadio “Johan Cruijff Arena” di Amsterdam, gli azzurri non possono permettersi un passo falso. E’ quanto ha sottolineato, nel corso della conferenza stampa della vigilia, il tecnico degli azzurri Roberto Mancini: “Dobbiamo fare la prestazione, che è fondamentale, ma dobbiamo fare risultato e vincere. Abbiamo viaggiato due giorni, vediamo chi sarà in condizione di giocare. Probabilmente ne cambieremo diversi. In porta giocherà Donnarumma. Ho visto Zaniolo e Kean molto cresciuti rispetto al passato. Credo che continuerà ad essere così, sono sulla buona strada e questo mi rende felice”. Mentre sugli avversari, anche alla luce del cambio della guardia in panchina, con Dwight Lodeweges che ha sostituito Ronald Koeman, neotecnico del Barcellona, così si è espresso: “Non ho visto un’Olanda diversa rispetto a quella di Koeman, la filosofia è quella. Sono una squadra offensiva ed è una cosa positiva, quindi penso che sarà una bella partita”. “Si affrontano due grandi nazionali. L’Olanda ha cresciuto grandi difensori, De Ligt e De Vrji sono tra questi; vedremo anche due dei migliori difensori del mondo: Chiellini e Van Djik. Il pareggio complica la strada ma il percorso è lungo, ci sono da recuperare due punti e speriamo di riuscirci: vogliamo i tre punti”, gli ha fatto eco Leonardo Bonucci che poi ha precisato come i 10 mesi di inattività a causa dello stop per l’epidemia di coronavirus non abbiano impattato negativamente sulla compattezza della squadra: “Siamo stati dieci mesi lontani, ci siamo sentiti spesso e un paio di volte anche con il Ct a dimostrare che il gruppo è forte. Questo conferma quanto ognuno ci tenga a fare il proprio lavoro nel gruppo”. Intanto, la Giunta comunale di Milano è pronta a formalizzare la candidatura del capoluogo meneghino ad ospitare le fasi finali, che si svolgeranno a cavallo di settembre e ottobre del 2021, della Nations League: il dossier, redatto in collaborazione con la FIGC, verrà consegnato all’UEFA entro il prossimo 16 settembre.

LEGGI ANCHE –> Arresti in Germania e nel Regno Unito per traffico di droga

Nations League, Olanda-Italia: dove vederla, in tv e in streaming, e le probabili formazioni

Il match Olanda-Italia, in programma stasera alle ore 20.45, allo Stadio “Johan Cruijff Arena” di Amsterdam, secondo impegno degli azzurri guidati da Mancini nella Nations League, sarà trasmesso, come tutte le partite della Nazionale, dalla Rai sulla rete ammiraglia Rai 1. Coloro che fossero impossibilitati a seguire la gara in Tv, potranno seguirla in streaming, attraverso dispositivi come pc, tablet o smartphone, collegandosi al sito RaiPlay, previo scaricamento dell’apposita applicazione per sistemi operativi iOS e Android. Di seguito le probabili formazioni:

OLANDA (4-3-3): Cillessen; Dumfries, Veltman, Van Dijk, Aké; De Roon, F. De Jong, Wijnaldum; Bergwijn, Depay, Promes. Ct: Lodeweges

ITALIA (4-3-3): G. Donnarumma; D’Ambrosio, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Locatelli, Jorginho, Barella; Zaniolo, Immobile, Kean. Ct: Mancini

LEGGI ANCHE –> Roma, 21enne pestato dal branco fino alla morte: arrestati 4 giovani