Dopo mesi di silenzio, la conduttrice Alessia Marcuzzi svela cosa è successo realmente fra lei e il conduttore Stefano De Martino.

Alessia Marcuzzi, la verità sulla "storia" con Stefano De Martino
Alessia Marcuzzi ha raccontato cosa c’è stato fra lei e Stefano De Martino

Anche se sono passati dei mesi, da quando Stefano De Martino ha lasciato la showgirl argentina Belen Rodriguez, il gossip non si è mai fermato.

Si è trovata in mezzo a tutto questo, anche la conduttrice di “Temptation Island” e de “Le Iene”, Alessia Marcuzzi.

L’ex ballerino di “Amici” ha subito smentito la notizia, che tra di loro ci fosse stato qualcosa.

LEGGI ANCHE—>ROMINA POWER: IL TUO RICORDO è INDELEBILE, “RESTERAI NEL MIO CUORE””

Mentre la conduttrice, dopo mesi, ha finalmente rivelato cosa è successo tra i due. Alessia Marcuzzi sceglie il settimanale “Chi” per parlarne “Non presto il fianco al gossip perché so che fa parte del mio lavoro.

La conduttrice Alessia Marcuzzi si confessa al settimanale “Chi” e parla del rapporto con il marito, Paolo Calabresi Marconi

La cosa che mi stupisce è che, spesso, la gente preferisca credere più a ciò che ascolta rispetto che a ciò che vede, forse perché è più stuzzicante”.

Sempre sul settimanale, la bellissima conduttrice bionda ha parlato del rapporto che ha con il marito “Mi sento fortunata: ho avuto tanto amore, ho due figli stupendi, ho una sicurezza economica. Per me la tentazione in una coppia è restare uniti, lasciarsi è più facile.

LEGGI ANCHE—>AL BANO PRONTO AL GRANDE PASSO CON LOREDANA LECCISO: “SI FARA'”

Anche se sono indipendente: nella vita ho ottenuto tutto con le mie forze, non devo dire grazie a un uomo e non ho mai avuto rapporti di convenienza. Se sto con una persona, quindi, è per essere più felice”.

View this post on Instagram

Giornate cosi’❤️

A post shared by ALESSIA MARCUZZI (@alessiamarcuzzi) on

Ha poi aggiunto “Mio marito, Paolo, lo sa e mi ama anche per questo, perché è consapevole di essere scelto e sa che, se le cose non vanno, non resto a soffrire. Ma questo è pericoloso anche per me la mia indipendenza mi rende schiava del mio stare bene con me stessa”.