Tragedia familiare a Soccavo, quartiere periferico di Napoli: un padre 88enne ha ucciso nel sonno il figlio disabile e ferito l’altro figlio

Napoli, 88enne uccide nel sonno il figlio disabile

Dopo l’esecrabile caso del 20enne che, in provincia di Messina, al culmine di continui litigi, ha ucciso nel sonno il padre infliggendogli 20 coltellate, in un appartamento di un elegante condominio di Soccavo, quartiere periferico di Napoli, si è ripetuta la stessa tragica scena ma a ruoli invertiti: un 88enne, infatti, ha ucciso nel sonno a colpi di pistola il figlio disabile e ha ferito gravemente a un braccio, raggiunto da 4 colpi di pistola, l’altro figlio, anche lui disabile, ora ricoverato presso il nosocomio “Cardarelli”. Subito dopo il misfatto, l’ottuagenario ha contattato telefonicamente le forze dell’ordine per denunciare quanto accaduto e per costituirsi. Gli agenti lo hanno preso in consegna e sono state avviate le indagini che dovranno chiarire alcuni punti oscuri della vicenda, in particolare dovranno accertare se l’anziano omicida detenesse regolarmente o meno l’arma del delitto.

LEGGI ANCHE –> Covid, Conte sotto accusa: studio 12 febbraio prevedeva almeno 35 mila morti

Napoli, padre 88enne uccide il figlio disabile. Un quartiere sotto choc

L’omicida ha confessato agli inquirenti di aver agito in quanto in preda alla disperazione per la precaria e drammatica situazione personale e di quella dei figli. Un tragico epilogo che ha lasciato sotto choc e sgomento un intero quartiere: la vittima, come detto, disabile, era conosciuto e benvoluto da tutti, lavorava, infatti, come addetto alle consegne dei fiori per conto di un punto vendita ubicato proprio nel quartiere di Soccavo; anche l’omicida, il padre 88enne, viene descritto dai condomini e dai residenti nel quartiere come una persona dal comportamento irreprensibile, almeno fino a questo raptus di follia dettato dalla disperazione, ma sprofondato nel “male oscuro” della depressione proprio a causa del difficile contesto familiare in cui viveva.

LEGGI ANCHE –> Zodiaco: questi 3 segni da Settembre subiranno l’arrivo della luna nuova