E’ uscito da pochi giorni un film della Disney-Pixar, che ha per la prima volta come protagonista una poliziotta gay. Le polemiche non mancano.

Chiara Ferragni "Se un bambino vede due uomini baciarsi non diventa gay"
La locandina del film “Onward”, della Disney-Pixar

Da pochi giorni, nelle sale cinematografiche è uscito un film della Disney-Pixar “Onward”, ambientato in un mondo suburbano di fantasia.

Le polemiche sono scaturite dalla scelta degli sceneggiatori, in quanto, per la prima volta, un personaggio è omosessuale, in quanto la poliziotta da un occhio solo, “Officer Specter”, parlando con altri personaggi, fa sapere di avere una compagna.

LEGGI ANCHE—>“AMICI”: LA BALLERINA ANNUNCIA COSI’ LA FINE DELLA SUA RELAZIONE

Fa discutere un video ripreso poi dal profilo Instagram “Trash Italiano”, in cui una youtuber ha voluto dire la sua opinione: i bambini devo essere educati sul loro orientamento sessuale, vale a dire uomo con donna, donna con uomo.

Chiara Ferragni “Due uomini si possono amare come siamo abituati a vedere un uomo che ama una donna, ed allo stesso modo come una donna può amare una donna”

Dopo aver visto il video in questione, anche la bellissima influencer Chiara Ferragni ha deciso di dire la sua “Se un bambino vede due uomini baciarsi non diventa gay. Forse però cresce pensando che .

LEGGI ANCHE—>ILARY BLASI: IL COSTUME COLOR CARNE E’ BOLLENTE, “SI VEDE TUTTO”

E ancora si può leggere “Se crescendo capisce di essere gay si sentirà’ più accolto da una società in cui l’amore e’amore, senza bisogno di etichette.

View this post on Instagram

Scusate, pensavo che la vicenda si potesse chiudere, ma poi mi hanno inviato altri video, a mio avviso ancora più indecenti. A quanto pare tutto il casino sarebbe nato a causa del nuovo cartone della Disney in cui è presente un personaggio omosessuale. Rispondo ad alcuni che mi hanno scritto “è libertà di pensiero”: mi dispiace, ma non credo che lo sia. Non quando si va a ledere il diritto di altre persone di vivere in un contesto civile. Per quanto riguarda invece il discorso “visibilità” data da questi post, sono dell’idea che sia sempre meglio parlarne, perché da queste piccole cose nasce e si espande tutto, e se le nascondiamo sotto ad un tappeto fingendo di non vedere, arriverà il giorno in cui questi discorsi non saranno più solo piccole “bolle”, ma qualcosa di più grande e difficile da estirpare. Vi chiedo di esprimere la vostra opinione come sempre, ma senza insulti per favore.

A post shared by Trash Italiano (@trash_italiano) on

Avrà’ meno paura ad essere se stesso, ad esprimere i suoi sentimenti e capira’ che non deve sentirsi sbagliato, e che l’amore e’sempre giusto”.

Infine, la moglie di Fedez conclude “Che problema c’è se viene insegnato un amore senza confini?”