Semafori verdi domani per il Gran Premio del Belgio, settima prova del calendario iridato della Formula 1: dove vederlo, in tv e in streaming

Dove vedere, in tv ed in streaming, il Gran Premio del Belgio di formula 1

Di nuovo in pista le monoposto di Formula 1 che domani si daranno battaglia sui lunghi rettilinei e nelle curve veloci dello storico circuito di Spa, il più lungo con i suoi 7 chilometri che esaltano sia i piloti che gli amanti delle “quattro ruote”, per il Gran Premio del Belgio, settimo appuntamento del calendario iridato 2020 della Formula 1. Tante le sorprese nella prima giornata di prove libere: davanti a tutti, dopo il dominio Mercedes nella prima sessione, Max Verstappen con 1’43″744. L’olandese della Red Bull ha preceduto Ricciardo su Renault (a 48 millesimi) e Hamilton su Mercedes (a 0″096). Quarto crono per l’altra Red Bull di Albon davanti a Perez (Racing Point) e Bottas, con la seconda “Freccia d’argento”. Molto male le Ferrari: Leclerc non è andato oltre il 15° tempo (a 1″699), alle spalle anche dell’Alfa Romeo di Raikkonen, 14°. Ancor più indietro Vettel, 17°, che ha chiuso a quasi 2″ dal crono di Verstappen. Quest’ultimo, in vista delle qualifiche di oggi pomeriggio, si schermisce: “Non mi aspetto di lottare per la pole nelle qualifiche, ma è un buon avvia di week end, macchina molto ben guidabile”. Sconsolato, invece, il ferrarista Leclerc: “Al momento non abbiamo un ritmo adeguato. Dobbiamo lavorare sodo per recuperare ma non mi aspetto miracoli per questo fine settimana. Non è certo una bella sensazione ed è triste vedere la Ferrari così in basso”. Intanto, il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha reso noto che firmerà l’ordinanza che consentirà a 3000 persone di assistere al Gran Premio di Toscana, in programma il prossimo 13 settembre all’autodromo del Mugello. Decisione resa possibile dal parere favorevole del Comitato Tecnico-Scientifico della Toscana, convocato dal Governatore Rossi per un consulto. Tante le misure precauzionali e di sicurezza, tuttavia l’autodromo, secondo la Regione, è sicuro in quanto dispone di tre tribune molto grandi che consentono, quindi, di evitare gli assembramenti, forieri del contagio da Covid-19: gli spettatori verranno distribuiti, dunque, nel limite massimo di 1000 unità per ciascuna delle tre tribune.

LEGGI ANCHE –> Terremoto di magnitudo 3.4 al largo di Siracusa

Formula 1, Gran Premio del Belgio: dove vederlo. Tutti gli orari e gli appuntamenti

Il Gran Premio del Belgio, settima prova del Mondiale 2020 di Formula 1, che si correrà sullo storico circuito di Spa, uno dei templi della velocità, sarà trasmesso da Sky sui canali Sky Sport F1 Hd (207) Sky Sport Uno (201). Gli abbonati al canale satellitare potranno seguire il Gran Premio anche in diretta streaming mediante Sky Go  sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone, scaricando l’apposita app, sia sul proprio pc o notebook collegandosi al sito ufficiale della piattaforma. In alternativa, è possibile seguire il Gran Premio su Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky che consente di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare acquistando uno dei pacchetti proposti. Inoltre le qualifiche e la gara saranno visibili in differita anche in chiaro su TV8. Ecco di seguito gli orari di tutti gli appuntamenti del Gran Premio del Belgio 2020:

Sabato 29 agosto

Ore 10.20: gara 1 F3

Ore 11.45: Paddock Live

Ore 12.00: prove libere 3 F1

Ore 13.00: Paddock Live

Ore 13.40: qualifiche Porsche Super Cup

Ore 14.30: Paddock Live

Ore 15.00: qualifiche

Ore 16.15: Paddock Live

Ore 16.45: gara F2

Ore 19.30: Paddock Live Show

 Domenica 30 agosto

Ore 9.40: gara 2 F3

Ore 11.05: sprint race F2

Ore 12.20: gara Porsche Super Cup

Ore 13.30: Paddock Live gara

Ore 15.10: gara

Ore 17.10: Paddock Live

Ore 17.30: Paddock Live #SkyMotori

Ore 19.00: Race Anatomy

LEGGI ANCHE –> Messi al ManCity, altro indizio: Aguero rinuncia al nr.10