Due mesi fa l’incidente di Alex Zanardi. Dall’ospedale San Raffaele di Milano fanno sapere che ci sono “Miglioramenti clinici significativi”.

Alex Zanardi "Miglioramenti clinici significativi"
Alex Zanardi, dall’ospedale San Raffaele di Milano arrivano buone notizie

Una piccola luce di speranza: dall’ospedale San Raffaele di Milano, dove è ricoverato Alex Zanardi, fanno sapere che “Dopo un periodo durante il quale è stato sottoposto a cure intensive in seguito al ricovero del 24 luglio, il paziente ha risposto con miglioramenti clinici significativi”.

LEGGI ANCHE—>CORONAVIRUS, CONTE: “MAI AUTORIZZATA LA RIAPERTURA DELLE DISCOTECHE!”

E conclude “Per questa ragione  è assistito e trattato con cure semi intensive presso l’Unità Operativa di Neurorianimazione, diretta dal professor Luigi Beretta”.

Dall’ospedale San Raffaele di Milano arrivano buone notizie delle condizioni cliniche di Alex Zanardi

Il campione paraolimpico Alex Zanardi ebbe un incidente con la sua hand bike, esattamente due mesi fa. Da allora è ricoverato all’ospedale di San Raffaele di Milano, dopo un ricovero di pochi giorni a ” Villa Beretta”. A causa di aggravamento è stato riportato in ospedale, dove fu sottoposto ad un intervento delicato.

LEGGI ANCHE—>COVID, OMS: “NUOVA FASE DI CONTAGI TRA GLI UNDER 40”

Nel 2001 Alex Zanardi fu vittima di un incidente in Formula 1, dove perse improvvisamente il controllo della vettura, che, dopo un testacoda, attraversò la pista e fu colpito dalla vettura di Tagliani. Il colpo fu tremendo e fu portato d’urgenza in ospedale, dove gli amputarono entrambe le gambe.

Alex Zanardi "Miglioramenti clinici significativi"
Dall’ospedale San Raffaele di Milano, fanno sapere “Miglioramenti clinici significativi

Oggi la notizia che ci sperare. Possiamo solo che augurare un grandissimo in bocca al lupo al campione paraolimpico, Alex Zanardi.