L’avversario del Psg nella finale della Champions League verrà fuori dal match, in programma stasera alle ore 21.00, tra Lione e Bayern Monaco: dove vederlo

Lione-Bayern Monaco: Sky o Canale 5?

E’ terminata la favola del Lipsia. Troppo forti i transalpini del Paris Saint Germain che hanno liquidato i tedeschi con un netto, inappellabile 3-0. Dunque, i parigini sono i primi finalisti della Champions League 2019-20 e stasera conosceranno il nome dei loro avversari: allo Stadio Josè Alvalade di Lisbona, con fischio d’inizio alle ore 21.00, si sfideranno, nella seconda semifinale, il Bayern Monaco e il sorprendente Lione, capace di prendersi gli scalpi illustri della Juventus e del Manchester City di Guardiola. I bavaresi, che danno letteralmente demolito il Barcellona di Messi, Suarez e Griezmann infliggendo ai catalani la sconfitta con il passivo più largo, un umiliante 8-2, della loro storia europea, sono i grandi favoriti non solo nel confronto contro i francesi ma anche per la conquista della “Coppa dalle grandi orecchie“. Ne è consapevole anche il tecnico del Bayern Monaco Hans Dieter Flick che, tuttavia, non sottovaluta gli avversari: “Sono tranquillo perché la squadra è concentrata alla grande e abbiamo grandi obiettivi. Sono impressionato da come la squadra si è allenata. Anche Pavard ha lavorato bene, non ha ancora recuperato dall’infortunio al punto da poter giocare dal primo minuto ma è un’opzione per la partita. Ma sappiamo tutti che è una partita che parte dall’0-0 e che dobbiamo giocare 90 minuti con la stessa intensità esibita contro il Barcellona. Infatti, ho studiato il Lione: è molto forte in difesa anche se sa come attaccare. Ma il Bayern vuole la finale, e sa cosa deve fare, anche se non sarà facile”. Non può che ritagliarsi il ruolo dell’outsider, invece, Rudi Garcia, tecnico del Lione, che comunque non si considera la vittima sacrificale: “Loro sono una squadra completa. Se guardiamo ai numeri, non andiamo da nessuna parte ma noi li affronteremo come abbiamo fatto con il Manchester City: le probabilità sono le stesse per noi e per loro”. Lione e Bayern si sono affrontate in altre otto occasioni in ambito europeo e sempre in Champions League. Il bilancio è favorevole ai bavaresi che hanno ottenuto quattro vittorie, due pareggi e due sconfitte. Le due squadre si sono già scontrate nelle semifinali della massima competizione continentale per club: era l’edizione 2009-2010 e ad avere la meglio furono i tedeschi con una doppia vittoria (1-0 interno e 3-0 in Francia).

LEGGI ANCHE –> Isabella Ferrari si gode il sole al tramonto: “Splendore intramontabile”

Champions League, Lione-Bayern Monaco: dove vederla, in tv e in streaming, e le probabili formazioni

Il match Lione-Bayern Monaco, in programma stasera, con palla al centro alle ore 21.00, allo Stadio “Josè Alvalade” di Lisbona, seconda semifinale della Champions League 2019-20, sarà trasmessa in chiaro da Canale 5 e dall’emittente satellitare Sky sui canali Sky Sport Uno (201 del satellite; 472 del digitale terrestre), Sky Sport Football (203 del satellite) e Sky Sport (251 del satellite). Gli abbonati al canale satellitare potranno seguire la partita anche in diretta streaming mediante Sky Go  sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone, scaricando l’apposita app, sia sul proprio pc o notebook collegandosi al sito ufficiale della piattaforma. In alternativa, è possibile seguire il match su Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky che consente di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare acquistando uno dei pacchetti proposti. Di seguito le probabili formazioni:

LIONE (3-5-2): Lopes; Denayer, Marcelo, Marçal; Dubois, Caqueret, Guimarães, Aouar, Cornet; Depay, Dembélé

BAYERN (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Boateng, Alaba, Davies; Goretzka, Thiago; Gnabry, Müller, Perisic; Lewandowski

LEGGI ANCHE –> Muore accanto alla fidanzata mentre si riprende con il cellulare-VIDEO