Scopriamo come una dieta anti invecchiamento della pelle possa rallentare questo processo imparando ad evitare alcuni cibi e scegliere quelli più adatti

Dieta anti invecchiamento pelle
(foto dal web)

Non sono solo i raggi solari ad invecchiare la pelle. I responsabili dell’invecchiamento della pelle sono anche gli AGEs, composti derivati dallo zucchero creati nell’organismo. La loro formazione avviene grazie alla combinazione di grassi o proteine assieme agli zuccheri. Dal canto nostro, grazie alla dieta possiamo rallentare l’invecchiamento della pelle. Vediamo quindi quali alimenti evitare e ciò che invece si dovrebbe mangiare.

Innanzitutto, pur essendo tutto sommato scontato, ricordiamo che sarebbero da evitare le patatine fritte. Infatti queste, così come tutti i cibi fritti, rilasciano radicali liberi dannosi per la nostra pelle. Perciò meglio consumare patate al forno. Inoltre optate per l’olio d’oliva piuttosto che per il burro e la margarina. E, nel caso questo non fosse possibile, meglio il burro che la margarina.

LEGGI ANCHE —> Dieta: il segreto che in pochi conoscono per dimagrire mangiando l’avocado

LEGGI ANCHE —> Dieta: insalata di riso o cheeseburger con patate fritte-la risposta non è scontata

Dieta anti invecchiamento pelle, come limitare questo processo grazie a questi consigli

Dieta anti invecchiamento pelle
(foto dal web)

Per quanto riguarda la carne, consumate il pollame piuttosto che il maiale e il manzo. Meglio di no anche per salame, pancetta e salsicce in quanto al loro interno hanno sale, grassi saturi e solfiti. Difatti questi sono in grado di causare la disidratazione della pelle. Si consiglia poi di limitare il consumo di pane bianco, quello cioè prodotto con della farina raffinata.

I carboidrati raffinati uniti alle proteine creano gli AGE e perciò potrebbero avere un ruolo diretto sull’invecchiamento della pelle. Scegliete quindi il pane integrale. Preferite il miele o la frutta piuttosto che lo zucchero bianco. Infatti un alto consumo di zuccheri favorisce la proliferazione degli AGEs. Infine attenzione alle bibite gassate che hanno tra i loro ingredienti lo zucchero e il caffè che influisce sul buon sonno e perciò finisce per danneggiare la pelle.