Coronavirus che ferma il cinema. Dopo lo stop per il lockdown erano ripartite le riprese dei set cinematografici

Coronavirus

Coronavirus che ferma il mondo del cinema. Con le riprese del film Natale su Marte che sono state momentaneamente sospese per casi di positività. Si tratta del nuovo cinepanettone targato Boldi-De Sica.

Si ricorda che la coppia per un periodo aveva smesso di lavorare insieme. Con i due attori che dopo anni di lavori avevano deciso di interrompere una collaborazione ormai storica. Mettendo a rischio anche un amicizia ultra decennale.

Ma adesso i due hanno deciso di tornare insieme e portare avanti l’ultima fatica. Quella del cinepanettone 2020. Un lavoro che si sta rilevando abbastanza travagliato. A causa della pandemia già avevano interrotto il lavoro nei mesi del lockdown.

Situazione che aveva bloccato l’intero mondo del cinema non solo italiano ma di tutto il mondo. Poi la ripresa in alcuni paesi compreso l’Italia. Con i vari set che sono ripartiti seppur tra mille difficoltà.

–> Leggi anche E’ lei la nuova opinionista del Grande Fratello Vip!

La positività di due addetti al catering ha bloccato le riprese. Adesso si attendono tutti i controlli sul set

Coronavirus: riprese del film Natale su Marte momentaneamente bloccate. Adesso si attende il controllo dell’Asl di Roma a tutti i presenti sul set. A risultare positivi sono stati due addetti al catering. Che sono asintomatici ed in buone condizioni.

Il film, dalla regia di Neri Parenti, vede come protagonisti Massimo Boldi e Christian De Sica. La coppia che per l’occasione è tornata insieme. Si stata girando alcune scene in un hotel di Roma. La Asl capitolina sta effettuando tutti i test.

Ma si sta procedendo anche alla sanificazione dei locali. Le riprese erano arrivate alla terza settimana su sette complessive. Al momento tutti i controlli sono risultati negativi.

–> Leggi anche Aurora Ramazzotti dice basta su Instagram: “Ci rendiamo conto?” – FOTO

Coronavirus

Si attende la conclusione di tutto l’iter dei controlli per poter avere l’ok a procedere con le riprese del film che si spera non debba avere più intoppi. 

–> Leggi anche Elisa Isoardi: disavventura durante le sue vacanze | cambio di programma