Mara Venier festeggia il suo Ferragosto con una super colazione insieme alla famiglia in quel di Forte dei Marmi

Mara Venier

Mara Venier si gode le vacanze a Forte dei Marmi con la famiglia. La conduttrice veneziana si è messa alle spalle un brutto periodo che l’ha costretta a muoversi con difficoltà. Un infortunio al piede ha causato mesi di difficoltà.

Che in ogni caso non le hanno impedito di ottenere grandi risultati nella sua Domenica In. Tante le paure e le ansie negli ultimi mesi. La paura per il marito nel periodo del lockdown per un possibile contagio di Nicola Carraro.

Paura per fortuna svanita. Poi il dramma per la morte della mamma. Un lutto che l’ha portata alla depressione anche a causa di problemi nel lavoro. Ma per fortuna adesso tutto è alle spalle. Con la voglia di ricominciare e di godersi queste vacanze con la famiglia.

A partire da questo Ferragosto, che è cominciato all’alba per lei. Con una colazione abbondante che ha voluto mostrare in foto.

–> Leggi anche Elodie, la risposta agli insulti è forte: “E noi vi mettiamo pure al mondo!”

Post che riceve una pioggia di like e commenti da parte dei follower che mostrano l’affetto per la conduttrice

Mara Venier ha cominciato all’alba i festeggiamenti per il Ferragosto. Che ha voluto condividere con una foto postata su Instagram che ha mostrato la sua colazione. Uno scatto all’alba della giornata del 15 agosto.

Ricorrenza che stanno festeggiando anche milioni di italiani tra mare e montagna. Lo scatto mostra la conduttrice davanti ad una tavola imbandita, che mostra una colazione abbondante. Scatto che ha trovato like e commenti di migliaia di follower.

–> Leggi anche Al Bano Carrisi e Loredana Lecciso, una fonte rivela tutto | Voce clamorosa

View this post on Instagram

❤️ #felicità

A post shared by Mara Venier (@mara_venier) on

Post che riceve una pioggia di like e commenti per la conduttrice che rimane sempre nel suore degli italiani.

–> Leggi anche Alba Parietti contro i tamponi “Trovo assurdo che in alcune regioni obbligano a fare la quarantena”