Coronavirus, il bollettino dal ministero della Salute e dalle Regioni: oggi in Italia altri 523 positivi e 6 decessi

Coronavirus

Coronavirus: ancora in aumento il dato relativo ai contagi in Italia. E’ questo il principale elemento che si evidenzia dal bollettino odierno del ministero della Salute. Con i positivi che raggiungono quota 523 nelle ultime 24 ore.

Nella giornata di ieri i positivi sono stati 481. Sono invece 6 i decessi rispetto ad un giorno fa. Quando le vittime erano state 10. Con il dato complessivo sulle vittime da Covid-19 che arriva a 35.231 da inizio pandemia.

Solo la Valle d’Aosta non fa registrare nessun caso rispetto ad un giorno fa. Gli attualmente positivi sono 13.240, con un pesante +281 rispetto a ieri. Questi i numeri principali del bollettino odierno.

Situazione ricoveri: c’è una leggera salita dei pazienti in terapia intensiva. Più due, passando da 53 a 55 complessivi. In aumento anche i pazienti con sintomo nelle ultime 24 ore. Sono 786 in tutto, con un +7 rispetto al giorno precedente.

–> Leggi anche Coronavirus, Azzolina: “Mascherina si può abbassare se c’è distanziamento”

In Lombardia sono 74 i positivi nelle ultime 24 ore. Due i decessi nella regione più colpita dall’emergenza

Coronavirus: il bollettino diramato dalla Regione Lombardia evidenzia 74 nuovi positivi rispetto ad un giorno fa. Di questo numero ce ne sono 14 classificati come debolmente positivi. Mentre altri 4 sono stati intercettati a seguito di test sierologico.

Nella giornata di oggi sono stati 7.174 i tamponi effettuati, con la cifra complessiva che supera il milione e trecentomila da inizio pandemia. Due i decessi di oggi, con il dato complessivo che arriva a 16.835 da febbraio ad oggi.

Sale anche oggi il numero dei ricoveri. Uno in più in terapia intensiva (11 totali), mentre nei reparti si registra un +5 (170 totali).

–> Leggi anche Nadia Toffa, le parole di mamma Margherita: “È sepolta in un luogo segreto”

Coronavirus

In aumento anche la quota dei guariti: +54 in un giorno. Da inizio pandemia il dato è di 73.357 persone dimesse dagli ospedali.

–> Leggi anche Coronavirus, Azzolina: “Mascherina si può abbassare se c’è distanziamento”