Aurora Ramazzotti ha preso parte a un’iniziativa postando due foto una vicino all’altra dicendo basta a una tendenza piuttosto diffusa su Instagram

Aurora Ramazzotti Instagram foto
(foto dal web)

Siamo tornati a vedere Aurora Ramazzotti in televisione. La figlia di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker ha assunto la veste di inviato a Ogni Mattina, varietà che va in onda su TV8 e diretto dai conduttori Adriana Volpe e Alessio Viola. Precedentemente la ragazza ha trascorso il periodo di lockdown insieme alla famiglia e al suo compagno Goffredo Cerza.

Ora però, appunto per il fatto che è tornata all’interno del piccolo schermo, alcuni haters sono fatto ritorno sui social network accusandola di lavorare in televisione perché raccomandata in quanto figlia del famoso cantante e della celebre conduttrice. Parallelamente alla sua ricomparsa in tv Aurora ha deciso di prendere parte a una nuova campagna: quella delle foto pubblicate sui social network senza filtri.

LEGGI ANCHE —> Disavventura in barca per Chiara Ferragni : “Titanic 2020”

LEGGI ANCHE —> Francesca Cipriani manda in tilt il web: “Una sirena leopardata”- FOTO

Aurora Ramazzotti acqua e sapone senza filtri su Instagram: “Così meglio”

Aurora Ramazzotti Instagram foto
(foto dal web)

Questi sono spesso usati dalle influencer, o comunque da persone famose, per nascondere i propri difetti e sembrare perfette ai propri follower. La Ramazzotti invece ha scelto di dire basta a questa tendenza postando immagini acqua e sapone, vale a dire senza il minimo segno di trucco sul proprio viso. In uno dei più recenti scatti, a sinistra sembra essere imbronciata e stufa di questa sorta di moda.

Viceversa in quella a destra la dolce metà di Goffredo Cerza pare molto felice. Innegabile il suo sorriso, confermato anche dalla didascalia, in cui troviamo scritto. “Così meglio“. La sua scelta è stata accolta con favore dai suoi fan che l’hanno ritenuta lodevole e utile a sensibilizzare soprattutto ragazze più giovani di lei. Insomma, la perfezione che molte volte vediamo sui social spesso non esiste. Non sarebbe quindi buona cosa inseguire modelli impossibili da raggiungere.