Coronavirus, il bollettino del ministero della Salute e delle Regioni: oggi in Italia

Coronavirus

Coronavirus, il bollettino del ministero della Salute di oggi 11 agosto si registrano In Italia altri 412 contagi e 6 decessi nelle ultime 24 ore. Numeri che spaventano e che sono nuovamente in salita.

Con i 412 positivi di oggi si arriva ad un totale di 251.237 contagi da inizio pandemia. I sei decessi di oggi invece portano il dato complessivo delle vittime a 35.215 da febbraio ad oggi. Sono due le regioni che possono esultare per zero contagi.

Si tratta di Valle d’Aosta e Molise. Preoccupano le regioni che si differenziano per il maggior aumento dei contagi. E parliamo di Sicilia (+89) Lombardia (+68) e Veneto (+65). A seguire il Piemonte con 26, Campania e Lazio 23, Toscana con 22, Puglia e Sardegna con 20, 19 Emilia Romagna.

L’aumento dei positivi potrebbe essere dovuto anche alla crescita dei tamponi che sono stati 40.642. Con un aumento di ben 14.210 rispetto a ieri. Il totale complessivo dei tamponi supera i 7 milioni da inizio pandemia.

–> Leggi anche Coronavirus, Sileri: “Migranti? La mia preoccupazione adesso è un’altra!”

In Lombardia sono 68 i positivi in 24 ore. Anche nella giornata di oggi non si registrano vittime

Coronavirus: il bollettino della Lombardia evidenzia altri 68 positivi nelle ultime 24 ore. Un numero che rimane costante anche se i tamponi sono abbastanza bassi (4.537) con il totale che supera un milione e trecentomila.

Dei 68 positivi di oggi ci sono da segnalare 9 soggetti risultati debolmente positivi. Mentre altri 10 sono stati intercettati a seguito di test sierologici. Per il quarto giorno consecutivo non si registrano decessi nella regione più colpita d’Italia dall’emergenza.

In base a queste buone notizie il dato complessivo sui decessi rimane stabile a 16.833 da marzo ad oggi. La situazione dei pazienti: i guariti sono 74.605 (con un +101 in un giorno). In terapia intensiva ci sono 10 persone (un incremento in un giorno).

–> Leggi anche Antonio Banderas, nel giorno del suo compleanno confessa “Ho il Coronavirus”

Coronavirus

In reparto rimangono 160 persone. Con l’incremento giornalieri più cospicuo degli ultimi giorni con +10 pazienti con sintomo. 

–> Leggi anche Coronavirus: superati i 20 milioni di casi nel mondo, un quarto negli USA