Nel giorno del suo compleanno, l’attore latino Antonio Banderas, su Twitter, ha confessato di aver contratto il Coronavirus.

Antonio Banderas, nel giorno del suo compleanno confessa "Ho il Coronavirus"
Antonio Banderas ha compiuto 60 anni ed ha confessato di avere il Coronavirus

Proprio nel giorno in cui compie 60 anni, Antonio Banderas ha voluto confessare di aver contratto il Coronavirus.  E lo fa tramite un post su Twitter.

Proprio sul social, l’attore latino ha condiviso una foto in cui lo ritrae da piccolo e scrive “Un saluto a tutti. Voglio comunicarvi che oggi, 10 agosto, sono costretto a festeggiare il mio 60esimo compleanno seguendo la quarantena, poiché sono risultato positivo al Covid-19, causato dal coronavirus. Mi sento relativamente bene, solo un po’ più stanco del solito”.

LEGGI ANCHE—>TANIA CAGNOTTO ANNUNCIA IL SUO RITIRO: E’ INCINTA!

E ancora fa sapere “Sono fiducioso di riprendermi il prima possibile seguendo le indicazioni dei medici. Approfitterò di questo isolamento per leggere, scrivere, riposarmi e continuare a fare piani per cominciare a dare senso ai miei sessant’anni appena compiuti ai quali arrivo pieno di desiderio e di illusioni. Un forte abbraccio a tutti. Antonio Banderas”

Attraverso Twitter, Antonio Banderas fa sapere di avere il Coronavirus

Antonio Banderas, vero nome José Antonio Domínguez Bandera, ha dovuto trascorrere questo giorno in quarantena.

LEGGI ANCHE—>MORTA L’ATTRICE FRANCA VALERI, AVEVA 100 ANNI!!

L’attore latino è divenuto negli un gran sex symbol e ha lavorato con i più grandi attori del mondo cinematografico, tra cui Brad Pitt a Tom Hanks, Angelina Jolie, Antony Hopkins, Penelope Cruz, Jennifer Lopeze tanti altri.

Antonio Banderas è padre di Stella, nata dall’unione con Melanie Griffith. Ha anche una “figliastra” Dakota Johnson , nata dalla relazione che la Griffith ebbe con Don Johnson.