Alcune donne accumulano il grasso sui fianchi, mentre altre lo accumulano nelle braccia e sulle spalle.

Chi appartiene al secondo gruppo e non è soddisfatto della parte superiore del proprio corpo, dovrebbe eseguire degli esercizi fisici adeguati in modo da risolvere il problema.

Non è sempre una questione di sovrappeso, a volte un po’ di grasso in eccesso può accumularsi nelle zone ascellari, sui lati del seno e delle spalle. Questo grasso diventa più fastidioso quando non si riescono a trovare vestiti che mascherino le zone problematiche. Le spalline dei reggiseni sono sempre troppo strette!

Suggeriamo la seguente serie di esercizi

Allenare i bicipiti + spinte con manubri

Sedersi sul pavimento o su una sedia e afferrare manubri con entrambe le mani. Contrarre i bicipiti e piegare i gomiti. Dopo avere realizzato questa posizione alzare e stendere le braccia sopra le spalle. Questo esercizio è multifunzionale e coinvolge le braccia e le spalle, così come i muscoli del torace. Eseguire questo esercizio con calma, ed espirare quando si piegano le braccia. Eseguire questo esercizio 10 a 15 volte.

Rotazioni esterne

Piegare i gomiti e mantenere le braccia davanti a se.
Espirare e posizionare gli avambracci da entrambi i lati del corpo, distanti gli uni dagli altri. Eseguire questo esercizio 10 a 15 volte. Questo esercizio è ottimo per correggere posture sbagliate e tonificare i muscoli della parte superiore del corpo.

Fare piccoli cerchi con le braccia

Stendere le braccia da entrambi i lati e fare piccoli cerchi nell’aria. È meglio evitare pesi se si hanno problemi al collo. Fare dei cerchi più grandi, se ci si sente a proprio agio. Eseguire questo esercizio 10 a 15 volte.

Questo esercizio fa lavorare i tricipiti e la parte posteriore delle spalle.

Flessioni

Inginocchiarsi e porre le mani per terra, con le braccia stese in linea con le spalle, abbassare il corpo portando il petto a terra

Questo esercizio è ottimo per il petto e la parte anteriore delle spalle.

Questi allenamenti vanno Combinati con esercizi cardio e non bisogna dimenticare che la nutrizione conta per più del 50% del successo. Ci auguriamo che questo allenamento possa essere efficace e divertente!