Stasera, alle ore 18.55, Siviglia-Roma, match valido per gli ottavi di finale, in gara secca, di Europa League: dove vederlo, in tv ed in streaming, e le probabili formazioni

Dove vedere e le probabili formazioni di Siviglia-Roma
Paulo Fonsesa, allenatore dell’AS Roma

Dopo l’Inter che ieri sera, battendo il Getafe per 2-0, con gli spagnoli che hanno fallito con l’esperto Julio Molina il rigore del possibile 1-1, ha guadagnato l’accesso ai quarti di finale di Europa League, stasera, alle ore 18.55, sarà la volta della Roma scendere in campo contro il Siviglia, compagine che ha concluso l’ultima Liga al quarto posto qualificandosi così alla prossima edizione della Champions League, nell’ambito degli ottavi di finale, in gara unica, di Europa League. Eppure, in queste ore, dopo il ritiro della cordata araba facente capo a Farad Al Baker per i tempi troppo ristretti concessi da Pallotta, meno di 24 ore per formalizzare un’offerta da 500 milioni di euro, a catalizzare l’attenzione dei tifosi è  l’ufficializzazione del passaggio di proprietà dell’AS Roma dall’imprenditore bostoniano al magnate texano Dan Friedkin per 591 milioni di euro, con l’accordo che è stato raggiunto nel cuore della notte: il closing, che decreterà la fine dell’era Pallotta dopo 9 anni, dopo un serie di step burocratici, ci sarà entro la fine di agosto. Il magnate Dan Friedkin, “re della Toyota” negli Usa, un impero che contempla anche aerei, hotel, safari e cinema, aggiunge così anche il calcio alla propria galassia economica. Sarà, comunque, il figlio Ryan a gestire in loco la Roma. Il Siviglia non ha mai affrontato la Roma in confronti ufficiali mentre nei 12 precedenti in competizioni UEFA contro formazioni italiane ha collezionato 5 vittorie e 5 sconfitte. L’ultima sfida contro un’italiana è stata contro la Lazio nella passata edizione del torneo quando la formazione spagnola si è imposta 1-0 a Roma e 2-0 a Siviglia. L’unico precedente contro una squadra italiana giocato in campo è neutro è stato invece in occasione della Supercoppa europea 2007 a Montecarlo quando uscì sconfitto 3-1 dalla gara con il Milan. La vincente della sfida Siviglia-Roma affronterà poi nei quarti di finale la vincente del confronto fra i greci dell’Olympiacos e gli inglesi del WolverhamptonMunir è il miglior marcatore degli andalusi nel torneo con 5 reti realizzate, mentre Edin Dzeko Justin Kluivert sono i giocatori più prolifici dei giallorossi con 3 goal ciascuno.

LEGGI ANCHE –> Disinfettanti per mani pericolosi o inefficaci secondo FDA: “Non utilizzateli”

Europa League, Siviglia-Roma: dove vederla, in tv ed in streaming, e le probabili formazioni

Il match Siviglia-Roma, in programma stasera, con fischio d’inizio alle ore 18.55, allo Stadio “MSV Arena” di Duisburg, Germania, valido per gli ottavi di finale, in gara secca, di Europa League, sarà trasmesso in diretta tv ed esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite). Gli abbonati al canale satellitare potranno seguire la partita anche in diretta streaming mediante Sky Go  sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone, scaricando l’apposita app, sia sul proprio pc o notebook collegandosi al sito ufficiale della piattaforma. In alternativa, è possibile seguire il match su Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky che consente di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare acquistando uno dei pacchetti proposti. Di seguito le probabili formazioni:

SIVIGLIA (4-3-3): Vaclik; Jesus Navas, Koundé, Diego Carlos, Reguilón; Banega, Fernando, Jordán; Ocampos, L. De Jong, Munir 

ROMA (3-4-2-1): Pau López; Mancini, Ibañez, Kolarov; Bruno Peres, Diawara, Cristante, Spinazzola; Zaniolo, Mkhitaryan; Dzeko

LEGGI ANCHE –> Morte Sergio Zavoli, il ricordo di Conte: “Non è stato solo un giornalista”