Se siete già avvezzi all’app Facetune vi troverete subito a vostro agio con Facetune Video che vi permette di modificare in tempo reale i vostri video selfie.
facetune

Potreste avere familiarità con Facetune, la popolarissima applicazione di selfie editing, ma ora i creatori di questa applicazione, Lightricks, stanno rilasciando Facetune Video, che è stato progettato per aiutarvi a ritoccare i video selfie.

Per iniziare a modificare un video, basta selezionarne uno dal rullino della videocamera. Una volta fatto, inizierà a fare il looping nell’app in modo da poter iniziare ad applicare le modifiche in tempo reale. Ci sono diverse opzioni con cui lavorare, come cambiare la luminosità del video, levigare la pelle, sbiancare il sorriso e persino cambiare la dimensione del naso e degli occhi. Se avete già usato Facetune o Facetune2, dovreste sentirvi a casa vostra con Facetune Video.

Leggi anche -> Elon Musk, testati chip neuronali per ascoltare la musica senza cuffie

Applicare le modifiche è facile. Per la maggior parte degli strumenti, Facetune Video offre un cursore a schermo per regolare la forza con cui l’effetto desiderato appare in un video. E se volete confrontare le vostre modifiche al video originale, c’è un pratico pulsante a levetta che potete tenere premuto.

Gli strumenti di Facetune Video sembrano un modo pratico per ritoccare i tuoi video prima di condividerli con gli amici o con il tuo social network preferito. E l’abbondanza di opzioni significa che dovreste avere un sacco di strumenti con cui sperimentare per assicurarvi che il vostro video abbia l’aspetto che desiderate.

facetune

Facetune Video è gratuito, ma alcuni strumenti di editing non sono disponibili a meno che non si paghi un abbonamento, che costa circa 6 euro al mese o 32 euro per un anno. C’è anche la possibilità di pagare una quota di 60 euro  una tantum, se si preferisce.

Leggi anche -> Spotify, nuova funzionalità per ascoltare musica insieme agli amici

Facetune Video è disponibile per il download per iOS da oggi stesso. Lightricks ha in programma di rilasciarlo su Android in futuro, ha affermato un portavoce di Lightricks a The Verge.