È giallo su Paolo Bonolis e il destino suo e di Avanti Un Altro: infatti entrambi risulterebbero assenti dal palinsesto Mediaset per la stagione autunnale

Paolo Bonolis mistero Avanti Un Altro
(foto dal web)

Il nome di Paolo Bonolis non comparirebbe nel palinsesto autunnale Mediaset. E ovviamente il gossip si scatena. Anche perché sono ormai mesi che girano voci di un possibile ritorno del presentatore alla Rai. Difatti non è certo un mistero che ci siano stati dei ‘mal di pancia’ da parte del conduttore per alcune scelte da parte dell’azienda di Cologno Monzese. Quel che è certo è che vedremo Paolo su Canale 5 fino al prossimo 26 luglio con Avanti Un Altro.

Il quiz però non dovrebbe ripartire a settembre. A sostituirlo sarebbe Caduta Libera, condotto da Gerry Scotti. Ciononostante sono state registrate circa cinquanta puntate del game show che non sono mai state mandate in onda per via della pausa forzata dovuta all’emergenza Coronavirus. Recentemente Mediaset ha annunciato i nuovi palinsesti per la prossima stagione autunnale. Sorprendentemente però il programma preserale di Bonolis risulterebbe assente nella programmazione.

LEGGI ANCHE —> Emanuela Folliero: la scollatura in spiaggia fa impazzire i suoi follower!

LEGGI ANCHE —> Romina Power si gode le vacanze: “Le grotte hanno un fascino particolare”

Paolo Bonolis e Avanti Un Altro, nessun addio a Mediaset?

Paolo Bonolis mistero Avanti Un Altro
(foto dal web)

Una decisione del tutto inattesa, dato che di Avanti Un Altro risultano registrate molte puntate mai trasmette. Registrazioni inedite finora tenute in un cassetto per scelta dei vertici dell’azienda. Non è escluso che possa trattarsi di una decisione strategica per poterle riproporle in un secondo momento, magari risultando utili senza gravare in costi per Mediaset.

Ad ogni modo non sarebbe affatto detto che il quiz e Paolo abbandonino l’emittente televisiva, anzi. Infatti ci sarebbero lavori in corso per quanto riguarda i casting per la nuova edizione del programma. Insomma appare difficile ipotizzare che il Biscione decida di dire addio a un presentatore di spicco come Bonolis, anche se il suo nome risulterebbe assente dai suoi palinsesti.