Il match Spal-Inter, stasera alle ore 21.45, completerà il programma della 33esima giornata di Serie A: dove vederlo, in tv ed in streaming, e le probabili formazioni

Spal-Inter: DAZN o SKY?
(Getty Images)

Dopo il pirotecnico 3-3 tra il Sassuolo e la Juventus, con i bianconeri che hanno impattato sul 3-3 pari dopo aver subito la remuntada degli emiliani dallo 0-2 dei primi minuti di partita, ed il concomitante pareggio a reti bianche tra l’Udinese e la Lazio, l’Atalanta, grazie al 6-2 rifilato al malcapitato Brescia, si è momentaneamente issata al secondo posto in classifica, alle spalle dei battistrada juventini. Tuttavia, l’Inter nel match contro il fanalino di coda Spal, in programma stasera alle ore 21.45, allo Stadio “Mazza” di Ferrara, ha la ghiotta l’opportunità, in caso di affermazione contro gli estensi, di scavalcare in classifica gli orobici guadagnando così la piazza d’onore. La convincente vittoria per 3-1 contro il Torino del turno precedente ha rasserenato il clima in casa interista anche se a tenere banco è sempre il mercato, con voci che danno sul piede di partenza il danese Eriksen, approdato alla corte di Antonio Conte durante la finestra di gennaio del calciomercato e fin qui molto deludente, mentre il management nerazzurro, secondo altre indiscrezioni, intenzionato a riscattare dal Manchester United Alexis Sanchez. Lo stesso tecnico salentino, nella conferenza stampa della vigilia, è apparso rilassato ed orgoglioso dei risultati fin qui ottenuti dai suoi: “L’Inter non faceva tanti punti dopo 32 giornate dal 2008-2009? Sono numeri che testimoniano le ottime cose che stanno facendo questa squadra e questi ragazzi, devono essere uno stimolo per proseguire su questa strada e fare anche di meglio”. I nerazzurri, però, non troveranno una squadra già in vacanza, lo ha assicurato il tecnico dei ferraresi Gigi Di Biagio che, anzi, si aspetta una reazione d’orgoglio dai propri calciatori: “Squadra ormai rassegnata? No, dai segnali in allenamento non ho questa percezione. La situazione è molto, molto difficile. Stiamo cercano un qualcosa in più perché è doveroso avere una reazione che sto cercando a tutti i costi e che domenica non c’è stata”.

LEGGI ANCHE –> Martina Stella, il bikini è mozzafiato: pioggia di like per il post su IG

Serie A, Spal-Inter: dove vederla, in tv ed in streaming, e e le probabili formazioni

Il match Spal-Inter, in programma stasera alle ore 21.45, atto conclusivo della 33esima giornata di Serie A, sarà sarà trasmesso in diretta streaming da DAZN e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app e su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4 o Xbox oppure a dispositivi come Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. Inoltre, il match sarà fruibile sul canale satellitare DAZN1 (canale 209 del bouquet Sky)  per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Di seguito le probabili formazioni:

SPAL (4-4-2): Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi, Reca; D’Alessandro, Valdifiori, Dabo, Strefezza; Cerri, Petagna

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Biraghi; Eriksen; Sanchez, Lautaro Martinez

LEGGI ANCHE –> Ludovica Pagani fa impazzire i fan di Instagram nelle sue “vacanze italiane”