È stata identificata una creatura marina con denti simili a quelli umani che ha lasciato perplesso tutto il web in attesa di spiegazioni sulla sua misteriosa origine.

pesce denti umani

Le immagini dell’animale hanno lasciato milioni di persone a indovinare – e ci sono alcune notizie preoccupanti per i nuotatori.

Il Rakyat Post ha identificato questa bestia dell’oceano come un pesce balestra, che si dice sia comune in tutta la Malesia. La creatura appartiene alla famiglia dei Balistidae – e sono noti per il loro “cattivo comportamento”.

Secondo il National Geographic, questi pesci sono famosi per la loro aggressività nei confronti degli intrusi – che includono altre creature marine così come i subacquei umani.

Essi “usano i loro denti duri e le loro potenti mascelle per distruggere la corazza dei ricci di mare e dei granchi, e il loro morso può anche perforare le tute da sub“.

Aleks, dalla città di Arkhangelsk, nella Russia nord-occidentale, ha catturato uno degli animali più strani del mondo durante una battuta di pesca sul fiume Dvina settentrionale.

Pensava che fosse un’orata comune, ma quando l’ha sganciato dall’amo ha visto che aveva una bocca piena di quelli che sembravano denti umani.

Era già morta, ma quando l’ho raccolta e l’ho annusata, ho capito che era fresca. Poi ho aperto le sue branchie che erano belle e rosse, ma ho notato che la bocca non era adatta a un’orata e quando l’ho aperta l’ho quasi fatta cadere a terra dalla sorpresa.”

“Dentro c’era tutta una serie di denti umani”.

 

pesce denti umani

Poi si è precipitato al pub locale per mostrare ai suoi amici il misterioso pesce.

Il suo amico Anton Efimov, 60 anni, ha detto: “Sappiamo che Aleks può raccontare delle storie strampalate, ma quando è entrato e ha detto di avere un pesce con denti umani, abbiamo pensato che aveva sicuramente bevuto.”

Leggi anche -> Ragno trovato nelle banane confezionate, “E’ la specie più velenosa al mondo”

“Ma poi l’ha tirato fuori e siamo rimasti completamente scioccati”.

Nessuno di noi aveva mai visto niente del genere in vita sua – era molto strano”.