Il derby lombardo Atalanta-Brescia, nel segno del comune dolore per le tante vittime del Covid-19, inaugura la 33esima giornata di Serie A: dove vederlo, in tv ed in streaming, e le probabili formazioni

Atalanta-Brescia: DAZN o SKY?
(Getty Images)

Appena ieri, con la vittoria in rimonta, per 3-1, dell‘Inter contro il Torino, è stato completato il programma della 32esima giornata di Serie A, eppure già stasera la Serie A sarà di nuovo in campo. Ad inaugurare il 33esimo turno, come detto, stasera alle ore 21.45, sarà il derby lombardo Atalanta-Brescia, match che quest’anno avrà un significato anche extrasportivo visto che si affronteranno due squadre di due città divise dal tifo calcistico, che talvolta è degenerato in vero e proprio odio, ma unite dal dolore, essendo tra le più colpite in termini di perdite umane dall‘epidemia di coronavirus. Tornando al campo, gli orobici, contro un Brescia che ha più di un piede in Serie B, devono rispondere alla vittoria degli interisti che, per effetto dei tre punti incamerati, hanno effettuato il controsorpasso installandosi addirittura al secondo posto, in coabitazione sì con la Lazio ma con una migliore differenza reti. Sebbene sulla carta non vi sia partita tra l’arrembante Atalanta ed il derelitto Brescia, un derby è sempre un derby e quindi va affrontato con la dovuta cautela ed il conseguente rispetto degli avversari come ben sa il tecnico degli orobici Gian Piero Gasperini: “Col Brescia è un derby con tutte le incognite. Ma in mezzo a tanta rivalità sportiva c’è stato un riavvicinamento delle due città, delle due popolazioni, colpite allo stesso modo. Pur mantenendo la rivalità sportiva, potrebbe essere qualcosa di positivo”. Per le Rondinelle potrebbe essere l’ultima spiaggia in ottica salvezza, eppure per il tecnico dei bresciani, Diego Lopez, “è un derby, non esistono motivazioni più grandi“. Le “Rondinelle” sono reduci da due sconfitte consecutive di cui l’ultima al “Rigamonti” contro la Roma, 0-3 il risultato finale, che ha visto il ritorno al goal di Nicolò Zaniolo dopo lo stop necessario per recuperare dalla rottura del legamento crociato. La sfida d’andata fu senza storia, un 0-3 in favore dell’Atalanta che esultò grazie alla doppietta di Pasalic e al sigillo di Ilicic.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus e migranti, Galli: “Sulle navi il virus può dilagare”

Serie A, Atalanta-Brescia: dove vederla, in tv ed in streaming, e le probabili formazioni

Il derby Atalanta-Brescia, in calendario stasera, con fischio d’inizio alle ore 21.45,  sarà visibile in diretta e in esclusiva su Sky, che ha acquisito i diritti di sette partite a giornata della Serie A. In particolare, si potrà assistere alla sfida tra le due formazioni lombarde su Sky Sport Serie A e sul canale 251 del satellite. Gli abbonati al canale satellitare potranno seguire la partita anche in diretta streaming mediante Sky Go  sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone, scaricando l’apposita app, sia sul proprio pc o notebook collegandosi al sito ufficiale della piattaforma. In alternativa, è possibile seguire il match su Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky che consente di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare acquistando uno dei pacchetti proposti. Di seguito le probabili formazioni:

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Caldara, Palomino; Hateboer, de Roon, Freuler, Castagne; Malinovskyi, Ilicic; D. Zapata

BRESCIA (4-4-2): Andrenacci; Sabelli, Papetti, Chancellor, Mangraviti; Spalek, Bjarnason, Dessena, Zmrhal; Torregrossa, A. Donnarumma

LEGGI ANCHE –> Calcio, Lega Serie A: “Al più presto i tifosi negli stadi”