Coronavirus: il viceministro alla Salute spiega per quale motivo il provvedimento si rende ancora necessario

Coronavirus

Coronavirus: il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri, come di consueto cerca di fare il punto della situazione dell’emergenza in Italia. Argomento di discussione di queste ore è stato l’annuncio da parte del premier Conte di prolungare lo stato di emergenza.

Provvedimento tra l’altro solo annunciato ma non ancora reso esecutivo perché ancora in discussione. Ma il semplice annuncio del presidente del Consiglio ha scatenato critiche soprattutto dalle opposizioni. Che hanno cavalcato il malcontento popolare per creare polemiche.

Sileri prova a fare chiarezza. Specificando innanzitutto che il provvedimento è ancora in fase di studio e quindi da completare. E che verrà adottato per avere la situazione sotto controllo. I casi in Italia stanno aumentando a causa di alcuni focolai.

La situazione è sotto controllo al momento. Ma con il provvedimento si cerca di mantenere alta l’attenzione restando pronti ad intervenire per bloccare sul nascere eventuali criticità.

–> Leggi anche Pedopornografia, scoperta la chat “degli orrori”: 20 minori denunciati

Sileri afferma che bisogna garantire la normalità, e la massima sicurezza agli studenti nel ritorno a scuola

Coronavirus: il viceministro Sileri, in un intervista al Corriere della Sera, conferma che il provvedimento dell’allungamento dello stato di emergenza si rende necessario per tutelare innanzitutto i cittadini.

Non si può stare tranquilli al cento per cento in questa situazione, con i focolai che sul territorio sono presenti in alcuni casi soprattutto per contagi di rientro. Allungare lo stato di emergenza potrebbe servire per futuri decreti e per gestire al meglio eventuali criticità.

L’idea sarebbe quella di prolungarlo fino a dicembre. Ma di questo si deciderà nei prossimi giorni. Per Sileri la priorità resta quella di garantire la sicurezza nei prossimi mesi. E fare in modo che le scuole possano riaprire senza problemi.

–> Leggi anche Alberto Matano: le ultime strazianti parole in ricordo di lui-VIDEO

Coronavirus, Sileri: "Stato di emergenza necessario"

Nei prossimi giorni si conosceranno i dettagli dell’allunamento dello stato di emergenza in Italia. Che pare possa durare fino a dicembre 2020.

–> Leggi anche Stella del calcio internazionale rivela: “Sono gay e ho paura a dirlo”