Kazakistan: secondo l’ambasciata cinese la polmonite dall’inizio dell’anno avrebbe fatto già oltre mille vittime

Kazakistan

Kazakstan come la Cina con il Coronavirus? Le accuse dell’ambasciata cinese sono chiare. Nel paese asiatico ed ex repubblica sovietica c’è una polmonite sconosciuta che sta facendo già migliaia di vittime in questo 2020.

Che resta un anno davvero maledetto per tutto quello che sta presentando ad oggi. Le smentite del governo del Kazakistan non sono state prese nella giusta considerazione. Anche perché il governo di Astana è alle prese già con l’emergenza Coronavirus.

Con i contagi che ad oggi hanno superato i 54mila, con i morti che sono 264. Ma adesso a preoccupare maggiormente è la notizia diffusa dalla CNN che parla di questa denuncia dell’ambasciata cinese.

La polmonite sconosciuta sarebbe molto più mortale del Coronavirus, in quanto aggredirebbe in modo critici le vie respiratorie.

–> Leggi anche Coronavirus, quali azioni espongono maggiormente al contagio: la lista

Secondo l’ambasciata cinese la polmonite sconosciuta avrebbe provocato già 1.772 vittime da inizio anno

Kazakistan che spaventa il mondo. Così come la Cina ci ha spaventati con il Corinavirus. In attesa di conferme e di smentite da parte dei diretti interessati, ci limitiamo a riportare le notizie diffuse dalla CNN. E che sono state riprese dall’ambasciata cinese ad Astana.

In pratica di questo virus sconosciuto si sa poco o nulla. C’è solo da dire che sarebbero già 1.772 le vittime da inizio anno di questa terribile polmonite. E che in questo elenco ci sono anche cittadini cinesi.

Sempre secondo la CNN le città maggiormente colpite dalla nuova polmonite sono Atyrau, Aktobe e Shymkent, dove ci sarebbero i maggiori focolai di contagio. Con centinaia di casi al giorno e oltre 500 contagi in poche ore.

Ovviamente si attende la presa di posizione dell’OMS e degli organismi internazionali per capire quanto ci possa essere di vero nella notizia data dall’ambasciata cinese.

–> Leggi anche Coronavirus e contagi in piscina: Pregliasco indica come evitare i rischi

Kazakistan

Ma anche nella smentita del governo kazako non convince del tutto. La situazione di sicuro porterà a degl aggiornamenti nelle prossime ore. 

–> Leggi anche Coronavirus, Conte: “Possibile un provvedimento anche dopo il 31 luglio”