Coronavirus, il bollettino dell’8 luglio: in Italia si registrano 193 positivi e 15 decessi nelle ultime 24 ore

Coronavirus

Coronavirus, il bollettino sull’emergenza di oggi otto luglio porta alla luce i seguenti dati: sono 193 i nuovi contagi (71 in Lombardia e 49 in emilia Romagna) su 50.443 tamponi effettuati. I decessi sono 15 decessi, con il dato complessivo che arriva a 34.914.

Dalle Regioni si registrano 14 casi e zero decessi nel Lazio. Con la situazione del focolaio della comunità del Bangladesh che preoccupa e non poco per i casi che potrebbero registrarsi nei prossimi giorni.

In Friuli Venezia Giulia i casi di positività sono stati 4, con la quota degli attualmente positivi che è di 113. Dall’inizio della pandemia salgono a 3331 le persone che hanno contratto il virus.

In Campania i casi di positività sono tre in tutto. Con i dati che rimangono più o meno stabili considerando i focolai dei giorni scorsi di Mondragone (Caserta) e dell’Irpinia (Avellino).

–> Leggi anche Coronavirus: a Bergamo zero pazienti Covid in terapia intensiva!

Del totale complessivo dei contagi di oggi (193) ben 120 arrivano tra Lombardia (71) ed Emilia Romagna (49).

Coronavirus: del totale dei contagi di oggi si evince che in gran parte arrivano dalla Lombardia e dall’Emilia Romagna. La regione più colpita d’Italia ha fatto registrare 71 contagi. Mentre l’Emilia ne conta 49. 

In Abruzzo si è registrato un solo caso nelle ultime 24 ore, con il totale che arriva a 3310 contagi complessivi. In Sardegna registrato un +5 di positivi rispetto ad un giorno fa. Sono questi i dati del bollettino che sono arrivati e che fanno ben sperare per i prossimi giorni.

–> Leggi anche Coronavirus, Tarro è certo: “Ormai è moribondo, le mascherine non servono”

Coronavirus

Grande soddisfazione per il dato di Bergamo che finalmente fa registrare le terapie intensive vuote. Una speranza per tutte le regioni con una nuova luce. 

–> Leggi anche Coronavirus: “Qui il contagio dilaga!”. In arrivo una bomba per l’Italia!