Vediamo insieme le ultime informazioni che sono giunte sullo stato di salute di Alex Zanardi, dopo il terribile incidente che ha avuto.

Alex Zanardi intervento eseguito per la ricostruzione cranio-facciale: "Grave ma stabile"
Alex Zanardi intervento eseguito per la ricostruzione cranio-facciale: “Grave ma stabile”

Alex Zanardi è un campione amato davvero da tutti, in modo trasversale, e l’incidente che ha avuto nei giorni passati, ha sconvolto tutti.

Vediamo le ultime informazioni che sono giunte.

Alex Zanardi intervento eseguito per la ricostruzione cranio-facciale: “Grave ma stabile”

La comunicazione del nuovo intervento subito da Alex Zanardi è arrivata direttamente dalla redazione sanitaria dell’Azienda ospedaliera di Siena.

LEGGI ANCHE—-> CALENDARIO SCOLASTICO PER L’ANNO 2020/2021 DIVISO PER REGIONI

E’ stato sottoposto ad un intervento di ricostruzione cranio-facciale, e alla stabilizzazione delle zone che sono state interessate dal trauma del 19 giugno.

L’intervento, si legge, rientra negli interventi che sono stati programmati per la prosecuzione del suo percorso.

LEGGI ANCHE —–> CORONAVIRUS: IL BOLLETTINO DEL 6 LUGLIO, I DATI AGGIORNATI DELLE REGIONI

Le parole di Paolo Gennaro direttore dell’unità sono state le seguenti:

“La complessità del caso era piuttosto singolare, anche se si tratta di una tipologia di frattura che nel nostro centro affrontiamo in maniera giornaliera”

Alex Zanardi intervento eseguito per la ricostruzione cranio-facciale: "Grave ma stabile"
Ci sono vari interventi programmati, ma il quadro sembra restare ancora grave dal punto di vista neurologico

L’intervento, nel suo complesso è durato 5 ore, ed al momento, Alex si trova nuovamente in terapia intensiva, dove è sedato e ventilato meccanicamente.

Le condizioni sono stabili dal punto di vista cardio-respiratorio e metabolico, mentre restano gravi dal punto di vista neurologico e la prognosi resta riservata.