Parlando con il Daily Star Online, l’autore reale Tom Quinn entra nei dettagli di un presunto incidente occorso tra Meghan Markle e Kate Middleton poco tempo fa.

kate

Tom Quinn nel suo nuovo libro ‘Kensington Palace: An Intimate Memoir from Queen Mary to Meghan Markle‘, descrive un presunto incidente avvenuto con il personale reale in presenza delle due principesse.

Meghan avrebbe ritenuto di non essere trattata con lo stesso rispetto riservato a Kate mentre lei e il marito, il principe Harry, vivevano a Palazzo. In precedenza è stato riportato come l’incidente abbia lasciato Kate “inorridita”, ma Quinn da allora è entrato in ulteriori dettagli.

L’autore ha dichiarato al Daily Star Online:Meghan e Harry vivevano in quello che si chiama Nottingham Cottage ed è probabilmente l’unica posto che si potrebbe definire piuttosto piccolo.

“E così penso che questo abbia ricordato a Meghan che lei era, per così dire, al secondo posto in qualche modo.”

“Così mentre Harry e Will si trovavano insieme, le due consorti, Meghan e Kate erano rimaste sole a Palazzo ed è li che Meghan avrebbe perso la calma con un membro dello staff del personale reale davanti a Kate.”

“La ragione per cui ha perso la testa con il membro dello staff di Kate è che lei, Meghan, non sentiva che questa persona le stava dando il tipo di attenzione che meritava.

“È stato quasi come se quell’unico incontro avesse racchiuso per Meghan il problema in cui viveva, essere una principessa ed essere la numero due“.

“Il modo in cui mi è stata descritta la reazione di Meghan è stata quella di alzare la voce e sbattere i piedi per terra“. Inoltre l’incidente ha lasciato Kate “davvero sconvolta”.

Quinn ha continuato dicendo che “Meghan ha chiesto a questa persona, so chi era, ma non posso dirlo perché rivelerebbe la mia fonte, che lavora per Kate, di fare qualcosa per lei ma in tutta risposta si è sentita dire: “Mi dispiace molto ma non posso farlo perché lavoro per Kate“.

E Meghan ha sentito davvero di essere stata messa un po’ al suo posto, perché se diventi una principessa, in un certo senso dai per scontato che lo staff, quando gli chiedi di fare qualcosa, lo farà”.

Ha aggiunto: “Lei (Kate) era inorridita, era davvero sconvolta perché è molto affezionata a questo particolare membro dello staff e pensava che Meghan avesse reagito in modo del tutto inaccettabile.

E’ molto sensibile al fatto di non essere trattata con lo stesso rispetto che sente per Kate, quindi a volte reagisce male e non lascia correre nulla”.

Dopo essersi poi trasferiti a Frogmore Cottage, Harry e Meghan si sono incredibilmente allontanati dal palazzo reale all’inizio dell’anno.

Ora vivono a Los Angeles con il piccolo Archie.