Coronavirus: il governatore della Regione Lombardia Attilio Fontana ha prorogato l’utilizzo della mascherina

Coronavirus

Coronavirus: il governatore della Regione Lombardia Attilio Fontana ha annunciato delle novità per questi giorni di emergenza. Un provvedimento che era più o meno nell’aria, per non abbassare la guardia anche in un momento di calo di casi.

Dalla sua pagina Facebook il governatore ha infatti annunciato che l’utilizzo delle mascherine anche all’aperto sarà obbligatorio fino al 14 luglio. Per avere ancora attivo uno strumento che possa aiutare a mantenere alta l’attenzione.

“Fa caldo, molto caldo” ha scritto Fontana. Ma bisognerà fare ancora qualche sacrificio per uscire dalla situazione dei contagi. Nella giornata di ieri i contagi sono scesi sotto quota cento (97 totali) con 13 decessi.

Rispetto ai giorni scorsi c’è forte ottimismo. Ma Fontana ha voluto fortemente aumentare questo provvedimento di qualche altro giorno fino a quando non ci sia un calo significativo della situazione dei contagi.

–> Leggi anche Meteo: il caldo africano durerà ancora per giorni, poi ci sarà una tregua!

“Abbiamo avuto un confronto con gli esperti e abbiamo deciso di mantenere questo provvedimento in vigore”

Coronavirus: il governatore della Regione Lombardia Attilio Fontana ha annunciato il provvedimento dell’utilizzo della mascherina prolungato fino al 14 luglio. A margine dell’evento “Salute Direzione Nord – I discorsi del coraggio” in corso a Milano, ha anche parlato dell’operato della sua regione durante l’emergenza.

Affermando che se ci fosse stata la possibilità maggiore di interventi la situazione sarebbe stata affrontata in modo diverso. Con la possibilità di assumere più personale medico e sanitario. Una stilettata a governo e istituzioni. Fontana ha affermato che la regione avrebbe affrontato con maggiore operatività l’emergenza.

E che attualmente lo stato è ingessato nella burocrazia e nelle lungaggini che impediscono di poter procedere nell’operatività con velocità. La speranza per lui è che si possa presto dare più autonomia e poteri alle regioni e agli enti locali.

–> Leggi anche Coronavirus, ministro Azzolina: “Il plexiglass a scuola? E’ una bufala”

Coronavirus

Con il caldo e l’afa i cittadini non hanno preso con piacere la notizia dell’utilizzo prolungato della mascherina fino al 14 luglio.

–> Leggi anche Zurigo, tutti a ballare ma 1 è positivo al covid: 300 in quarantena