Il coronavirus sta andando via via affievolendosi ma gli obblighi sanitari sono ancora vigenti. Come riuscire a non far appannare gli occhiali mentre si indossa la mascherina?

mascherina

Molte persone indossano fedelmente le mascherine per evitare che altri siano infettati da COVID-19. Ma se da un lato l’uso della mascherina è importante per la salute pubblica, dall’altro è anche una difficile abitudine da prendere per coloro che sudano molto o che portano gli occhiali.

Quelli di noi con gli occhiali devono affrontare un altro problema: le lenti appannate. Quando si indossa una mascherina e il respiro caldo colpisce la superficie relativamente fredda degli occhiali, il risultato sarà la nebbia più fitta.

Può diventare seriamente fastidioso, soprattutto se ci si sposta da un luogo caldo ad uno molto freddo, magari un negozio con l’aria condizionata, e improvvisamente non si riesce a vedere e non si vuole maneggiare gli occhiali senza prima lavarsi le mani.

Ci sono diverse strategie che sono state suggerite per mantenere gli occhiali, e la vista, chiara quando si indossa una mascherina.

USARE UNA MASCHERA CON UN PONTE NASALE

Molte maschere in vendita hanno ponti nasali cuciti al loro interno – strisce flessibili che permettono di piegarle e modellarle in modo che si adattino al vostro naso. Queste servono a diversi scopi: rendono le mascherine più efficaci (perché fuoriesce meno umidità), le rendono più comode, e aiutano ad evitare che il vostro respiro colpisca gli occhiali.

Se la vostra mascherina non ha un ponte proprio, potete farvela da soli usando dei lacci oppure potete applicare del nastro adesivo sulla maschera.

METTETE GLI OCCHIALI SOPRA LA MASCHERA

Un semplice trucco: basta tirare su la maschera in modo che la parte superiore sia più alta sul naso, e indossare gli occhiali sopra il materiale. Qualsiasi respiro che fuoriesca dovrebbe mancare gli occhiali.

USARE ACQUA E SAPONE

Se non avete un rivestimento speciale sui vostri occhiali, potete provare a lavarli in acqua saponata e poi lasciarli asciugare all’aria o asciugarli molto delicatamente. L’idea è che il sapone lascia una pellicola che impedisce agli occhiali di appannarsi. È meglio evitare i saponi fatti con lozioni.

METTERE UN FAZZOLETTO ALL’INTERNO DELLA MASCHERA

Se si avvolge un tessuto piegato sotto la maschera in corrispondenza del ponte del naso, questo può assorbire l’umidità che fuoriesce.

ACQUISTARE UN PRODOTTO COMMERCIALE ANTIAPPANNANTE

Ci sono una serie di spray e salviette antiappannanti disponibili in commercio che potrebbero valere la pena di provare, ma non possiamo garantire la loro efficacia.