Silvia Provvedi ha postato una foto con la piccola Nicole, mostrando il dolore per l’arresto del compagno

Silvia Provvedi

Silvia Provvedi sta attraversando un periodo della sua vira non facile. La felicità per l’arrivo della piccola Nicole è smorzato dall’arresto del compagno Giorgio De Stefano. La sorella gemella di Giulia ha avuto la forza e il coraggio di postare una foto su Instagram.

Uno scatto in bianco e nero che mostra lo stato d’animo della cantante e showgirl che sta vivendo emozioni contrastanti da qualche giorno. La bellissima Nicole vive di attenzioni, anche da parte di zia Giulia.

Ma il pensiero non può non andare al compagno. Anche perché le accuse nei confronti di “Malefix” non sono così leggere. De Stefano infatti è accusato dalle forze dell’ordine di essere a capo insieme al fratello Carmelo dell’omonima cosca della ‘ndrangheta calabrese.

La Dda di Reggio Calabria era da tempo sui passi di De Stefano, che la sera dell’arresto si trovava con la piccola Nicole e la compagna a casa di Giulia. Ma solo per questioni di condizionatori fuori uso.

–> Leggi anche Riapertura scuole, in arrivo linee guida per settembre | Cosa attendersi

Quando Giorgio ha sentito il citofono alle 4 del mattino avrebbe detto alla compagna: “Sono venuti a prerndermi”

Silvia Provvedi

Giulia Provvedi spera che il compagno Giorgio De Stefano possa tornare al più presto da lei e Nicole. Per poter dimostrare la sua innocenza. Ma la situazione di “Malefix” sarebbe molto grave. Anche per delle accuse di un pentito che avrebbero contribuito al suo arresto.

La sera dell’arresto Giorgio aveva avvertito qualcosa di strano. E secondo le indiscrezioni del Corriere della Sera, quando avvertì alle 4 del mattino il suono del campanello avrebbe detto alla compagna “Sono venuti a prendermi”.

Posizione quindi complicata per il compagno. Lei ha rifiutato qualsiasi commento ed uscita pubblica. L’unico gesto, tra l’altro molto significativo, resta quello su Instagram.

–> Leggi anche Autostrade Sicilia, 3 misure cautelari per appalti aggiudicati in cambio dell’assunzione di parenti

View this post on Instagram

❤️

A post shared by LeDonatella • SHOWGIRLS👯• DJ🎧• (@ledonatellaofficial) on

Dove tiene in braccio la piccola Nicole nata il 18 giugno. Chissà tra quanto tempo potrà essere riabbracciata dal suo papà.  

–> Leggi anche Tutti contro Novak Djokovic: “Ha giocato con la salute di molte persone”