Coronavirus: una bella notizia arriva da Wuhan con circa 10 milioni di persone controllate e nessun positivo

Coronavirus

Coronavirus: una bella notizia arriva dalla Cina, con i contagio zero della popolazione di Wuhan. La città diventata simbolo della pandemia. Dove tutto ha avuto inizio, con i milioni di contagi per una malattia che ha ancora dei lati oscuri.

Non si conoscono ancora nel dettaglio le vicende che hanno portato alla formazione del virus. Se si deve parlare di errore umano in laboratorio o se effettivamente se si tratta di salto di specie tra animale ed uomo.

Sta di fatto che ancora oggi molti paesi combattono contro il virus e non vedono ancora la fine dell’emergenza. Con i numeri che invece rallentano in alcune zone europee, Italia inclusa.

A Wuhan invece si è arrivati finalmente al grande traguardo del contagio zero. Dopo mesi mesi davvero duri e difficili. E la conferma si è avuta dopo la massiccia campagna di controllo della popolazione della città con i tamponi eseguiti a tappeto.

–> Leggi anche Coronavirus: gli scienziati australiani smentiscono i virologi italiani

In poco più di due settimane sottoposta a tampone tutta la popolazione, con solo 300 asintomatici nei risultati

Coronavirus e buone notizie che arrivano anche dalla Cina. Con zero contagi a Wuhan, la capitale dell’Hubei e il centro della pandemia che ha messo in ginocchio il mondo. Dal 14 maggio al 1 giugno è stata sottoposta a tampone tutta la popolazione della città.

Su 11 milioni di abitanti, a tampone diecimila. Precisamente il dato è di 9.899.828. Questi i numeri forniti alla stampa da parte della commissione prevenzione e controllo, con il dato dello 0,303 che rimane molto basso a causa della presenza di 300 asintomatici.

Secondo i funzionari cinesi, per la campagna di tamponi a tappeto della popolazione di Wuhan sono stati spesi ben 900 milioni di youan. Che equivalgono a 126,58 milioni di dollari. Una spesa che ha permesso di avere una mappatura importante della popolazione.

–> Leggi anche Coronavirus: studio italiano scopre altri sintomi che mostrano il contagio

Coronavirus

I 300 asintomatici sono adesso in isolamento, insieme ad altre 1.174 persone che sono venute a contatto con loro.

–> Leggi anche Fase 2 e ripartenza: l’importante discorso del premier Conte agli italiani