Piero Chiambretti ha raccontato i momenti terribili vissuti in ospedale dopo il contagio da Coronavirus

Piero Chiambretti

Piero Chiambretti compie 64 anni. Il conduttore è nato ad Aosta il 30 maggio del 1956. Per lui tanti gli auguri dei personaggi della televisione e dello spettacolo. Personaggio molto amato ed apprezzato per la sua sottile ironia e competenza.

Non è stato per niente un buon 2020 per lui. La pandemia che ha scosso il mondo ha colpito anche lui. Che ha perso la mamma a causa del Coronavirus. Con il conduttore che ha dovuto lottare con tutte le sue forze per sopravvivere alla malattia.

La perdita di mamma Felicita per lui è stato un colpo forte. Il legame tra madre e figlio, già solido in generale, si mostrava in tante occasioni. Con il conduttore che non ha mai nascosto il suo forte amore.

Qualche giorno fa il grande tifoso del Torino ha raccontato la sua esperienza in ospedale, ringraziando sempre gli ‘angeli’ in corsia.

–> Leggi anche Corvi attaccano i passanti: paura tra i cittadini, di mira anche i bambini

“Ringrazierò sempre gli infermieri, per quello che hanno fatto e per la felicità nel vedermi guarito”

Piero Chiambretti ha raccontato in recenti interviste il suo dramma. La drammatica notizia della perdita della mamma. Lo sconforto e la paura di non farcela. I primi sintomi della malattia. Il ricovero in ospedale, al Mauriziano di Torino.

Poi la guarigione “avvenuta in una notte dopo la scomparsa di mia mamma”. E le dimissioni dall’ospedale. Con la felicità degli infermieri che non dimenticherà mai. Un esperienza che lo ha segnato e che porterà con se a vita.

Il conduttore sa che sta per mettersi alle spalle un periodo difficilissimo. Ed anche per questo che non apparirà con molta probabilità in festeggiamenti di compleanno. Trascorrerà con pochi cari questi momenti. Anche nel ricordo di mamma Felicita.

–> Leggi anche Coronavirus e malattie: “Adesso si teme l’arrivo di una nuova pandemia”

Piero Chiambretti

Anche se l’affetto delle persone del mondo della televisione e dello spettacolo non mancano. Perché rimane un personaggio molto amato dal pubblico e dai colleghi.

–> Leggi anche Fase 2: via libera per 7 milioni di italiani alle vacanze di giugno