Il mondo del calcio in lutto: è venuto a mancare l’allenatore Luigi Simoni, aveva 81 anni. Un ictus lo aveva colpito lo scorso giugno.

Il mondo del calcio in lutto: è morto Gigi Simoni
Gigi Simoni e Ronaldo

L’ex allenatore dell’Inter Luigi Simoni si è spento all’ospedale di Pisa, dove era stato ricoverato poche ore fa. Lo scorso giugno era stato colpito da un ictus, dal quale non si era più ripreso.

LEGGI ANCHE—>SALVINI AL SENATO: ” NON C’E’ NULLA DA RIDERE, CHIEDO RISPETTO PER I 30 MILA MORTI”

Ha continuato a lottare per mesi. A marzo era stato portato a casa a causa della pandemia che aveva colpito tutto il mondo.

Nelle ultime ore però c’era stato un peggioramento. Poche ore fa è stato dichiarato il decesso. Accanto a lui, come sempre, c’era la moglie  Monica.

LEGGI ANCHE—>CALCIO SI RIBELLANO I MEDICI DELLA LEGA C

Addio ad un grande allenatore. Tutto il mondo del calcio lo ricorda.

Tutto il mondo del calcio, e non solo, lo ricorda attraverso i social “ll Presidente De Laurentiis e la SSC Napoli si uniscono al dolore della famiglia Simoni per la scomparsa del caro Gigi” ; “Addio a Gigi#Simoni, uomo e allenatore meraviglioso, indimenticabile giocatore e tecnico del Genoa. Riposa in pace”; “La S.S. Lazio, il suo Presidente, l’allenatore, i giocatori e tutto lo staff esprimono profondo cordoglio per la scomparsa di Luigi Simoni e si uniscono al dolore della famiglia”.

Il mondo del calcio in lutto: è morto Gigi Simoni
Gigi Simoni ha allenato varie squadre, come la Juve e l’Inter

Luigi Simoni, per tutti Gigi, ha allenato varie squadre come la Lazio e l’Inter. Con quest’ultima nel 1998 ha esultato per aver conquistato la Coppa Uefa e per la soddisfazione personale della Panchina D’Oro.