Vediamo insieme che cosa ha dichiarato il viceministro Sileri, per quando potremmo iniziare ad uscire, ed a quali condizioni.

Coronavirus, Sileri: a breve sarà possibile uscire, ma solo a certe condizioni
Coronavirus, Sileri: a breve sarà possibile uscire, ma solo a certe condizioni

La dichiarazione è stata rilasciata poche ore fa dal Viceministro Sileri, su quando potremmo iniziare ad uscire nuovamente.

E soprattutto a quali condizioni.

Coronavirus, Sileri: a breve sarà possibile uscire, ma solo a certe condizioni

In questo momento siamo tutti bloccati in casa, per cercare di arginare il più possibile l’epidemia, o meglio la pandemia da Coronavirus.

L’arma più potente, è proprio quella di rimanere in casa e limitare le nostre uscite solamente se necessarie.

LEGGI ANCHE —-> CORONAVIRUS, IL VIROLOGO TEDESCO: MOLTO CONTAGIOSO ANCHE CON SINTOMI LIEVI

In questo momento, purtroppo, non possiamo nemmeno festeggiare la Pasqua con i nostri cari, oppure con una bella uscita in famiglia.

E la domanda di tutti, è proprio quando potremmo tornare ad un minimo di normalità.

LEGGI ANCHE —–> CORONAVIRUS: RAGAZZO DENUNCIATO 6 VOLTE IN 10 GIORNI è STATO ARRESTATO

Ma oggi, anche se con poche parole è intervenuto nel programma radiofonico Centocittà che va in onda su Rai Radio 1.

Il viceministro ha infatti risposto alla domanda domanda quando si potrà tornare alla normalità.

E la risposta è stata che “Tra poche settimane forse sarà possibile cominciare a uscire, con precauzioni, intendo con le mascherine, forse prima dell’inizio di maggio”

Coronavirus: passeggiata, corsa, spesa vediamo quello che possiamo fare
Coronavirus, Sileri: è auspicabile un normale e progressivo ritorno alla normalità

Ha proseguito dicendo, che è Un progressivo ritorno alla normalità è auspicabile, ma è presto per dirlo e poi bisogna stare attenti agli eventuali focolai, perché il virus rimane nella nostra società e fino a che è tra di noi qualcuno può essere contagiato”