Vediamo insieme che cosa né pensa il virologo Pregliasco, per riaprire le scuole nel mese di maggio, che al momento sono chiuse causa coronavirus.

Coronavirus Pregliasco: il suo parere per aprire le scuole a Maggio
Coronavirus Pregliasco: il suo parere per aprire le scuole a Maggio

Il virologo Pregliasco, ha dato il suo parere per la riapertura delle scuole nel mese di maggio, che al momento sono chiuse per il Covid-19.

Vediamo insieme che cosa né pensa.

Coronavirus Pregliasco: il suo parere per aprire le scuole a Maggio

Per il virologo, la proroga della chiusura delle scuole è una scelta quasi obbligatoria, perché in questo momento siamo ancora in un momento di crescita del contagio da Coronavirus.

E sicuramente, non è possibile mollare e non tenere duro in un momento così delicato.

LEGGI ANCHE —->CORONAVIRUS, MONTANARI: “E UNA TRUFFA, VI DICO QUANTI SONO DAVVERO I MORTI”

Questo è quello che ha dichiarato il virologo dell’Università di Milano, Fabrizio Pregliasco.

Ha proseguito dicendo, che nelle regioni del Centro-Sud Italia, la crescita è lenta ed è un buon segnale, ma proprio per questo motivo bisogna continuare a tenere duro.

Per il momento lo stop alle scuole, è fino al 3 di aprile.

LEGGI ANCHE —–> CORONAVIRUS: NEL NAPOLETANO PRETE CELEBRA MESSA DI NASCOSTO, DENUNCIATO

Facendo riferimento, ai tamponi, ha continuato dicendo, che bisogna seguire una strategia, verificando le zone dove è più utile effettuarli, o se ci sono particolari situazioni a rischio.

Sempre facendo riferimento alla riapertura delle scuole, di ogni ordine e grado, ha continuato dicendo che se le apriremo il 3 aprile potremmo rendere vani gli sforzi fatti fino ad ora.

Pregliasco, ha continuato dicendo che le misure contenitive saranno in essere ancora per un po’ di tempo, fino a quanto ci saranno pazienti positivi, e ricorda soprattutto che l’arma principale è la distanza sociale, fino a quando non si avrà un vaccino

Coronavirus Pregliasco: il suo parere per aprire le scuole a Maggio
Non è possibile mollare proprio adesso, e riaprire le scuole il 3 di Aprile

E per lui, ci vorrà almeno un anno, e nel frattempo, potremmo rivedere e correggere le norme di contenimento, e piano piano si potrà tornare alla nostra normalità, ed ha terminato dicendo che, secondo lui, riaprire le scuole a maggio, è una tempistica ragionevole.