Coronavirus: con l’aumento delle temperature il virus scomparirà? Cerchiamo di capire davvero cosa accadrà

Coronavirus

Coronavirus e clima, i pareri degli esperti sono ancora discordanti. Ma una recente ricerca da qualche speranza sulla relazione caldo/umidità e scomparsa del virus. Se non scomparsa al cento per cento, quantomeno si parla di abbassamento della contagiosità.

E’ uno studio cinese del 9 marzo portato a termine da Jingyuan Wang, Ke Tang, Kai Feng and Weifeng Lv, che arriva una conferma importante. Ossia, il tasso o rate di contagio o trasmissione del Covid-19 diminuisce in presenza di un clima caldo o umido.

La ricerca è stata effettuata in Cina nel periodo iniziale della trasmissione del Covid-19. Prima delle chiusure imposte dal governo dopo lo scoppio dell’epidemia. Con i parametri ambientali che hanno confermato questa tesi.

Il virus si è esteso in varie città della Cina, ma con maggiore insistenza nelle zone che in quel determinato periodo dell’anno avevano un clima freddo e secco. L’analisi è stata condotta non solo sulla città di Wuhan e nella regione dell’Hubei.

–> Leggi anche Coronavirus, stop a ricette: medicine con codice direttamente in farmacia

Altri studi hanno confermato la correlazione. E hanno scoperto la temperatura ideale del Covid-19: da 0° a 10°

Coronavirus e correlazione tra espansione dell’epidemia e clima. Per gli studiosi cinesi il rapporto tra condizioni climatiche e virus c’è. E risulta anche abbastanza evidente. Gli studi come detto non hanno riguardato solo la parte del paese maggiormente colpita.

Ma anche altre città cinesi ed altri paesi confinanti con la Cina. Si è condotta una capillare indagine che da delle speranze. Più aumentano caldo ed umidità minore è la potenza del virus nel contagiare le persone. Ma bisogna fare attenzione perchè il virus non scomparirà definitivamente!

Ci sarà la differenza sostanziale che in quelle condizioni il virus avrà una possibilità di contagiare le persone molto bassa. Altri studi hanno confermato questa ricerca e si sono spinti oltre. Arrivando a stabilire anche la temperatura ideale del Covid-19 che avrebbe massima espansione tra lo 0° e i 10°.

–> Leggi anche Coronavirus, Caterina Balivo non rispetta la quarantena (VIDEO)

Coronavirus

In attesa che tutti questi studi possano essere confermati, la speranza è che al più presto anche nel nostro paese si possa arrivare ad un rapido aumento delle temperature.

–> Leggi anche Coronavirus: nel mondo superati i 10mila morti. Oltre 240mila i casi