Terremoto: forte scossa nel pomeriggio sulla costa di Creta. Non si registrano danni a persone o a cose

Terremoto

Terremoto di magnitudo 5.1 nel pomeriggio di oggi – ore 16.02 – sulla costa di Creta. Epicentro ad una profondità di 16 chilometri. Tanto spavento per la popolazione e scossa che è stata avvertita in tutta la regione del Dodecanesco fino alla Turchia.

Terra che non smette di tremare nel Mediterraneo, con una frequenza che spaventa le persone. Ricordiamo che nelle scorse settimane un forte sisma aveva colpito proprio la Turchia e che aveva  fatto tanti danni.

Proprio per questo motivo c’è tensione in tutta l’area mediterranea con l’allerta che rimane alta. Il terremoto di oggi a Creta è solo l’ultimo di una lunga lista di attività sismiche che non hanno smesso di far tremare l’area mediterranea.

Dall’Albania alla Turchia, alla Grecia e a Creta. Senza dimenticare le aree italiane che si affacciano sul Mediterraneo e che anche sono state colpite da scosse nei mesi scorsi.

–> Leggi anche Alessia Fabiani: “Se non ami te stesso come puoi amare chi ti sta vicino?”

Scosse che si ripetono con troppa frequenza e che mettono in angosce la popolazione dell’intera zona

Terremoto di magnitudo 5.0 del pomeriggio a Creta che è purtroppo l’ultimo di una lunga serie. La scossa è stata avvertita anche in Turchia e in altre zone della Grecia. Popolazione che è scesa in strada avendo avvertito il forte tonfo che per fortuna non ha prodotto alcun danno.

In corso le attività delle autorità di controllo anche per le numerose segnalazioni che dal pomeriggio si sono registrate. Ma come detto è stata più la paura dell’evento che per reali danni a strutture o persone.

Da capire il perchè di questa insolita attività sismica che da mesi caratterizza tutta l’area mediterranea. Facendo rimanere alta l’attenzione, anche perché le aree colpite sono spesso quelle più impreparate ad attività del genere. Anche il nostro paese non è escluso da questo allarme che si manifesta da mesi anche con scosse di piccola entità.

–> Leggi anche Elodie si confessa: “Marracash? È il primo uomo che mi capisce davvero”

Terremoto

Situazione che al momento resta sotto controllo con l’assenza di criticità sul territorio. Ma non verrà abbassata la guardia almeno fino a quando le attività continueranno a verificarsi sul territorio.

–> Leggi anche Instagram si rifà il look: i messaggi della chat vanno dal viola al blu