Il ragazzo era bloccato da giorni a Wuhan, ma finalmente stà tornando a casa Niccolò. Intanto il numero di morti aumenta e supera le mille persone.

Niccolò torna a casa: era bloccato da giorni a Wuhan, ed i morti per Coronavirus arrivano ad un numero enorme
Niccolò torna a casa: era bloccato da giorni a Wuhan, ed i morti per Coronavirus arrivano ad un numero enorme

Il numero delle persone che hanno perso la vita a causa del Coronavirus sta aumentando sempre di più, ed ha superato abbondantemente la quota mille.

E’ anche partito il volo per far tornare finalmente in Italia, Niccolò, il ragazzo che era rimasto bloccato a Wuhan.

Niccolò torna a casa ed il numero di morti per coronavirus super i 1000

A ieri, le persone che hanno perso la vita a causa del Coronavirus sono 1380, a quanto riportano le autorità cinesi.

Hanno quindi ridotti di 108, persone il bilancio che era stato fatto in precedenza, a seguito di una verifica, come ha riportato la Commissione sanitaria nazionale.

LEGGI ANCHE —> CORONAVIRUS: LA MAPPA IN TEMPO REALE SULLA DIFFUSIONE DEL VIRUS

Mentre il numero totale di persone contagiate è salito a 63.851.

Una buona notizia, riguarda il giovane che era rimasto bloccato a Wuhan, la città da dove  nato il focolaio dell’epidemia.

LEGGI ANCHE —-> CORONAVIRUS: CINESI DIMESSI DALLO SPALLANZANI RIFIUTATI DA HOTEL E TAXI

Perché questa mattina alle 5 è partito il volo dell’Aeronautica che lo riporterà in Italia.

Niccolò torna a casa: era bloccato da giorni a Wuhan, ed i morti per Coronavirus arrivano ad un numero enorme
Niccolò arriverà domani mattina intorno alle 7 a Pratica di Mare

Lo ha confermato il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri, che durante il programma Piazza Pulita, ha annunciato che sarà sul volo, insieme a medici ed infermieri.

Rientreranno in Italia sabato mattina intorno alle 7 con atterraggio a Pratica di Mare.