Coronavirus: l’OMS ha dato un nome ufficiale al virus e avverte: “E’ una minaccia peggiore del terrorismo”

Coronavirus

Coronavirus che continua a tenere banco sul dibattito nazionale ed internazionale. Con i cittadini sempre più impauriti dalle notizie che arrivano in costante aggiornamento. Non solo i numeri, a preoccupare è la mancanza di informazioni necessarie sul virus e l’assenza di cure e vaccini disponibili.

E’ l’Organizzazione Mondiale della Sanità a dare degli aggiornamenti importanti. Il primo tra tutti riguarda il nome del virus: si chiama Covid-19. E’ stato il Direttore Generale del’OMS, Tedros Adhanom Ghebreyesus, in conferenza da Ginevra, a darne comunicazione.

Lo stesso Direttore Generale si è soffermato su altri particolari su quella che ormai si può considerare a tutti gli effetti come una malattia. Sulla quale non si sa ancora molto, né per quel che concerne la diffusione all’uomo né su quanto possa ancora durare questa emergenza.

–> Leggi anche Daspo all’arbitro: al termine di una gara da una testata ad un calciatore!

Tedros Adhanom Ghebreyesus ha parlato di tempi lunghi per il vaccino: si teme possa arrivare tra 18 mesi

Coronavirus pensiero principale dell’OMS. Che chiede alla popolazione mondiale di avere pazienza e di mettere in atto tutte le precauzioni possibili affinchè l’emergenza possa passare. Il Direttore Generale ha anche parlato di tempi per il vaccino. E la notizia non è affatto buona perchè si parla di 18 mesi.

In queste condizioni sarà necessaria tanta precauzione. Dalle mascherine all’evitare il più possibile luoghi affollati. Lavare spesso e bene le mani, e non stare a contatto se non necessario con persone influenzate.

Sono questi gli unici e piccoli modi di evitare contatti con possibili persone infette. Non si sa bene quanti mesi possano ancora passare per arrivare alla fine dell’emergenza. Su questo dall’OMS appaiono cauti, e gettano acqua sul fuoco sugli entusiasmi iniziali rispetto a cure ed antidoti vari contro la malattia.

–> Leggi anche Taylor Mega non può credere ai suoi occhi: “E mi scrivi anche in privato!”

Coronavirus

Il Direttore Generale dell’OMS ha avuto parole inquietanti sul Covid-19: “E’ una minaccia peggiore del terrorismo. Un virus può creare più sconvolgimenti politici economici e sociali di qualsiasi attacco terroristico. Il mondo si deve svegliare e considerare questo virus come il nemico numero uno”

Parole che di certo non tranquillizzano e che fanno riflettere parecchio sullo stato attuale della situazione.

–> Leggi anche Arsenale della camorra nel napoletano: trovati anche razzi jugoslavi