Il Cavolo è un alimento molto importante per le sue proprietà che aiutano a prevenire alcune malattie.Ma vediamo le caratteristiche del cavolo.

Il cavolo fa bene al nostro organismo per molti motivi che nemmeno immagini
Il cavolo fa bene al nostro organismo per molti motivi che nemmeno immagini

Il Cavolo è un alimento molto importante nella vita di tutti i giorni per le sue proprietà che aiutano a prevenire alcune malattie.

Ma vediamo nello specifico quali sono le caratteristiche che ci fanno bene

Il cavolo fa bene al nostro organismo per molti motivi

Contiene quantità di vitamina C, antiossidante e importante per la produzione del collagene, potassio, ferro anti-anemico, calcio anti-osteoporosi. Ha anche proprietà anti-cancro.

È un alimento consigliato anche nel trattamento delle ulcere gastriche, del raffreddore e influenza. È ottimo per chi soffre disturbi urinari, per la stitichezza, per le malattie della pelle.

Come tutte le verdure, se cotte troppo in acqua si rischia di perdere le proprietà. Il consiglio per cucinarlo è quello di tagliarlo a metà, in modo tale che le foglie rimangono attaccate al corpo centrale.

Immergiamo il cavolo in acqua bollente salata. Copriamo il tutto con il coperchio e lasciamo cuocere due minuti.

LEGGI ANCHE —-> NAPOLI: 19ENNE NON SI FERMA ALL’ALT E SPERONA L’AUTO DEI CARABINIERI

Questo è il tempo necessario affinché il cavolo manterrà non solo il colore, ma anche i Sali minerali e le vitamine.

Lasciamoli raffreddare e poi tagliamoli a listarelle sottili. Il tutto va condito con olio, sale e aceto.

Vediamo ora nello specifico quanti e quali tipi di cavolo esistono.

Cavolfiore bianco

Questo tipo, chiamato anche cavolo bianco, si presenta con una forma a “fiore”. Ha una consistenza soda e compatta. Si riconosce che è fresco quando ha le cimette chiuse.

Contiene poche calorie, è ricco di potassio e di calcio, di fibre. È un alimento importante anche per le donne che sono in stato di gravidanza, perché contiene acido folico.

LEGGI ANCHE —-> CAMBIAMENTI CLIMATICI: DALL’ANTARTIDE SI STACCA ICEBERG GRANDE QUANTO MALTA

Cavolfiore viola

Il cavolfiore viola è un incrocio tra un broccolo e cavolfiore comune. Questo tipo di cavolfiore si trova in Sicilia. È ricco di carotenoidi e antociani, che svolgono la funzione di antiossidanti.

Broccolo romanesco

Questo tipo di cavolo, detto anche cimoso, si presenta con un colore verde brillante. È ricca di vitamina A, vitamina C, magnesio, fosforo e calcio.

Cavolo cappuccio verde

È ricco di potassio, calcio e fosforo. Contiene anche vitamina C ed è soprannominato ortaggio Antiraffreddore.

Contiene anche una percentuale di zolfo. Si consiglia di mangiarli crudi, ma anche cotti vanno bene.

Cavolo rosso

Questo tipo di cavolo è soprannominato “l’amico del cuore”. È ricco di vitamina C e betacarotene.

Per cucinare il cavolo rosso avrete bisogno solo della vostra fantasia, in quanto lo si può consumare sia crudo, nelle insalate, oppure cotto in risotti o vellutate.

Verza

Il cavolo Verza contiene vitamina A, C, K. È ricco di Sali minerali, quali potassio, ferro, calcio, fosforo e zolfo.

È ottima sia cotta che cruda.

Cavolo Nero toscano

Anche questo tipo di cavolo è ottimo sia crudo che cotto. Contiene vitamina C. Ha proprietà antitumorali. Si trova soprattutto in inverno.

Cavolo cinese

Contiene Sali minerali, potassio, acido folico. È ottimo sia crudo che cotto