Esistono alcuni alimenti non andrebbero mai messi in frigo, in particolare vi spieghiamo il motivo per cui questi 12 cibi sarebbero da tenere ben lontano dal frigorifero

Alimenti quali cibi non andrebbero messi in frigorifero
Alimenti da non mette in frigo

È pensiero comune a molte persone che praticamente tutti gli alimenti possano essere conservati al meglio se inseriti dentro un frigorifero. In realtà non è sempre così. Sono presenti delle eccezioni davvero importanti. Infatti nei casi dei cibi che stiamo andando a rendere noti, questa azione rappresenterebbe un grave errore. Vediamo quindi di quali alimenti si tratta e per quali motivi andrebbero tenuti lontani dal frigo:

1. Cipolle

Le cipolle non andrebbero mai messe in frigo, in quanto l’umidità renderebbe morbide il loro strato esterno provocandone un rapido deterioramento. Il consiglio è dunque quello di tenerle in un luogo asciugo e fresco.

2. Avocado

L’avocado è un frutto un frutto che andrebbe tenuto lontano dal frigorifero ends conservare a temperatura ambiente.

3. Patate

Non si dovrebbero mettere in frigo neppure le patate. Esse infatti sono ricche di amido, sostanza che tende ad alterarsi in contatto con il freddo. Il modo migliore di conservarle è quello di inserirle all’interno di un sacchetto di carta in un posto buio e fresco.

4. Pomodori

Per i pomodori vale lo stesso discorso delle patate. Il frigorifero infatti finisce per alterare e neutralizzare il loro gusto. In questo caso vanno conservati a temperatura ambiente e distanti dalla luce diretta del sole.

5. Caffè

Tenere il caffè in frigo non ne esalta l’aroma come molti pensano, ma anzi assorbe tutta l’umidità. La conseguenza è che questo avviene anche per i cattivi odori. Per questa ragione lo si dovrebbe conservare in un barattolo chiuso in maniera ermetica che non consenta l’ingresso di luce e in un luogo fresco.

6. Aglio

Stessa cosa per l’aglio sia per il forte odore che propaga che per il fatto che il frigorifero rende più rapido il suo ammuffimento.

LEGGI ANCHE —> Gli alimenti che sono amici o nemici del nostro “cuore”

LEGGI ANCHE —> Cannabis: arriva a tavola in tanti alimenti. Ma con regole e dei limiti

Alimenti, perché cibi come tabasco e banane non andrebbero messi in frigo

Alimenti quali cibi non andrebbero messi in frigorifero
Alimenti da non mettere in frigo

7. Tabasco e altre salse piccanti

Il tabasco, così come tutte le altre salse piccanti, perde il suo se inserito nel frigo. Meglio quindi tenerle fuori.

8. Pesche

Le pesche maturano in maniera naturale a temperatura ambiente, solo così il loro sapore non subisce alterazioni.

9. Meloni

Anche i meloni sono frutta da tenere lontani dal frigorifero. Andrebbero infatti mantenuti in un luogo fresco. Qualora però fossero stati già tagliati, sarebbe meglio metterli in frigo al fine di non far perdere le loro proprietà nutrizionali e il loro liquido.

10. Miele

Niente frigorifero per il miele in quanto le basse temperature favorisce la formazione di cristalli e l’alterazione del gusto.

11. Pane

Nel caso del pane, il frigo accelera il suo deterioramento. Per questo motivo si consiglia di tenerlo in una teglia o in un sacchetto traforato.

12. Banane

Le banane sono frutti che se conservati in frigorifero tendono ad annerirsi ed ad alterare il loro sapore. Sarebbe dunque meglio tenerle attaccate tra loro avvolgendo la loro parte di legno con un foglio di carta alluminio.