Meteo pazzo: sarà una settimana con caldo record e temperature fino a 27 gradi. Ma poi tornerà la neve!

Meteo

Meteo pazzo quello che caratterizzerà la settimana appena cominciata. E non solo in Italia. In tutto il mondo da qualche ora si registrano temperature insolite, con un ondata di aria calda che si è sostituita a quelli che storicamente dovevano essere i giorni più freddi dell’anno. Da Trieste alla Sicilia, per passare alla Sardegna alle altre città della penisola, ovunque si è registrato un innalzamento generale delle temperature.

Belle giornate con sole in prima vista hanno caratterizzato anche questo fine settimana appena concluso. Ma la situazione sarà la stessa anche per i prossimi giorni. Caso eclatante quello della Sardegna. Con le temperature che nell’isola sono arrivate anche a 27 gradi. Una insolita novità, quando invece in questo periodo dell’anno ci si aspettava la coda dell’inverno. Che comunque arriverà. Portando sbalzi anche di parecchi gradi.

–> Leggi anche Brexit, il volantino shock: “Si parla solo inglese, o ve ne tornate a casa”

Caldo insolito non solo in Italia. Anche in Russia tempo mite, per il mese di gennaio più caldo di sempre

Meteo

Meteo pazzo e insolito non solo in Italia. In tutta Europa si assiste ad un anomalo aumento delle temperature. Anche in Russia la situazione è pressoché identica. Le autorità parlano del mese di gennaio più caldo di sempre. Almeno da quando esistono le misurazioni. Aspetto preoccupante che porta sempre alla stessa conclusione. L’effetto serra e il surriscaldamento mondiale della terra.

Fenomeno che stiamo imparando a conoscere dal vivo e che porterà degli scombussolamenti nel clima con i primi effetti che già da qualche mese stiamo vedendo. Si è passati da piogge copiose al freddo che è durato poco. A questa ondata di caldo anomalo che però non darà il via ad un estate anticipata. La coda di fretto tra una settimana arriverà comunque.

E ci farà passare da una situazione primaverile ad una temperatura rigida e a casi di neve. Insomma, mai fare il cambio di stagione prima del previsto. I vestiti pesanti sempre a portata di mano, come l’ombrello. Prima o poi ci abitueremo a questo pazzo tempo che caratterizzerà i prossimi anni.

–> Leggi anche Ludovica Pagani fa impazzire i fan di IG: “Sei la più bella di tutte!”