I benefici di una pianta come l’Aloe sono innumerevoli e se assunta per via orale riesce a trasportare con sé tutti i nutrienti di cui è formato il suo gel.

aloe vera da bere

Per estrarre il suo gel non servirà altro che tagliare a metà la pianta con un coltello e raschiare il gel che si trova al suo interno. Questo particolare metodo, chiamato estrazione a freddo, permette di mantenere inalterate tutte le proprietà della pianta.

Solitamente si consiglia l’assunzione del gel di Aloe vera da bere al mattino e alla sera, in modo da permettere all’azione pulente e rigenerante dei suoi principi di poter lavorare senza cibo sullo stomaco.

Ecco quali sono le proprietà benefiche dell’Aloe vera da bere:

– elimina le tossine e ritarda l’invecchiamento cellulare grazie alla presenza di antiossidanti;
– irrobustisce il sistema immunitario perché è ricco di vitamine;
– mantiene in salute il cuore e l’apparato cardiocircolatorio attraverso l’azione di amminoacidi che proteggono le arterie;
– ha effetto lenitivo sulle mucose intestinali e contrasta la stitichezza;
– accelera il metabolismo.

Ma l’Aloe vera fa dimagrire o no?

E’ chiaro che se si è alla ricerca di una pianta miracolosa che faccia tutto da sé, siamo completamente fuori strada. E’ scientificamente provato però che l’Aloe vera da bere, se assunta regolarmente, aiuta il tuo corpo ad eliminare le tossine e a purificarsi, aiutando parecchio un’eventuale dieta o regime alimentare ipocalorico.

Quando assumere l’Aloe vera da bere?

Per far sì che l’Aloe vera faccia effetto bisognerebbe assumerne dai 30 ml ai 60 ml al mattino, prima di fare colazione, e la sera prima di addormentarsi. Se il gusto dell’Aloe è troppo forte è comunque possibile miscelarlo ad altri aromi, come ad esempio il miele.

Ricorda comunque di non assumere l’Aloe vera per troppo tempo in quanto sono presenti degli effetti collaterali indesiderati quali diarrea e irritazione delle mucose intestinali, a causa del suo forte effetto lassativo.