lampadaAvrete sicuramente notato l’esistenza di queste curiose lampade, chiamate lampade di Sale Himalayano, in giro per i negozi di tutta Italia.

Oltre alla caratteristica di essere davvero molto belle e particolari, in pochi sanno che fanno anche molto bene alla nostra salute. Questo perché come per il sale dell’Himalaya che disintossica il nostro organismo, anche queste lampade nascondono un potere nascosto.

—> Leggi anche Ecco i 3 segni zodiacali protetti da un angelo custode

Di cosa è fatta una lampada di sale dell’Himalaya?

Partendo da un grosso e unico cristallo di sale solido, o unendo pezzi più piccoli, può essere realizzata una lampada di sale Himalayano che, se riscaldata da fiamme o sorgenti elettriche, emetterà ioni negativi che serviranno a purificare l’aria del luogo in cui si trova.

Come funziona la lampada di sale dell’Himalaya?

In realtà la lampada non produce autonomamente ioni negativi ma aiuta l’ambiente in cui si trova facilitando la loro comparsa. Il sale attira naturalmente l’umidità presente nell’aria. Il calore emanato della lampada causa l’evaporazione dello iodio e del cloruro presenti al suo interno che, essendo carichi “negativamente”, rilasciano a loro volta ioni negativi.

—> Leggi anche Le donne di questi 3 segni si sposeranno nel 2020 secondo l’astrologia

sale dell himalaya

I benefici della lampada di sale dell’Himalaya

La lampada di sale, oltre alla sua capacità di purificare l’ambiente circostante alimentando gli ioni negativi, sarà utile anche come cromoterapia. La loro particolarità di cambiare colore si adatterà bene ad ogni contesto e potrà essere utilizzata su comodini o vicino ai computer, in modo da sfruttare la sua azione lenitiva più a lungo.

Se volete, quindi, arredare in modo carino la vostra casa e nel frattempo rendere quel posto ancora più vivibile e salubre, correte a prendere una di queste lampade e godetevi la vostra vacanza sensoriale.