Il governo spagnolo, che ha sotto di lui anche le famose isole Baleari, ha bandito l’alcool per evitare i “turisti ubriachi”.

"Basta turisti ubriachi" le Baleari bandiscono i giri dell'alcool nelle varie isole
“Basta turisti ubriachi” le Baleari bandiscono i giri dell’alcool nelle varie isole

Le Isole Baleari, stanno cercando di porre fine al turismo delle persone ubriache, vietando la vendita dell’alcool in alcune zone.

Ma vediamo bene di che cosa si tratta.

Le Baleari bandiscono i giri dell’alcool

Il governo delle isole spagnole, incluse Ibiza, Maiorca e Minorca, ed il divieto di vendita di alcolici sarà effettivo per cinque anni, anche per le zone ad alto turismo come Playa de Palma, Magaluf e Sant Antoni.

Il provvedimento, è per cercare di limitare i danni delle persone che esagerano con l’alcool.Il divieto di vendita di queste bevande è anche per i negozi, dopo le ore 21.30.

La multa che potrebbero ricevere i negozi, arriva fino a 60 mila euro e si può arrivare addirittura alla chiusura del negozio per 3 anni.

LEGGI ANCHE —-> BRIANZA: UNA CAPOTRENO PRESA A PUGNI DA UN PASSEGGERO SENZA IL BIGLIETTO

La nuova misura indica anche che vengano tolti gli alcolici dai distributori automatici, ed i negozi che li vendono dovranno restare chiusi dalle 21.30 alle 8 del mattino.

Nella normativa, viene indicato, come nuova misura il divieto anche, per il “balconing” ovvero la pratica che sta prendendo piede di buttarsi dai balconi degli alberghi per gettarsi nella piscina che c’è sotto.

LEGGI ANCHE —-> AFTE, I MIGLIORI RIMEDI NATURALI PER ACCELERARE LA GUARIGIONE

Questo nuovo “gioco”, se così possiamo chiamarlo, ha fatto molte vittime, per lo più tra i più giovani, in questi ultimi anni.

Le Isole Baleari, sono le prime in Europa ad applicare delle formule così restrittive, ma sicuramente può essere una buona partenza anche per gli altri Stati.

"Basta turisti ubriachi" le Baleari bandiscono i giri dell'alcool nelle varie isole
Il divieto di vendita di alcool è dalle 21.30 alle 8 del mattino