Francesca Pascale in un’intervista ad Huffpost: “Amo Berlusconi, ma potrei amare una donna”

Francesca Pascale

Francesca Pascale in questi giorni sta facendo parlare molto di se. Per alcune dichiarazioni che hanno fatto il giro del web ma anche dei notiziari televisivi. La compagna di Silvio Berlusconi si è lasciata andare a commenti che vanno dalla sua vita privata alle ideologie politiche fino ai gusti sessuali. Argomenti normali che una giovane può affrontare senza problemi. A patto che non si abbia un compagno come il Cavaliere.

La vita della Pascale è stata da tempo sotto i riflettori. Dalla notizia del ‘fidanzamento‘ con Berlusconi la sua privacy è stata minata da media e gossip. Anche se lei è stata molto brava a dribblare questi temi caldi, diciamo fino a quando il compagno non ha avuto dei ruoli centrali nella vita politica del paese. Da qualche tempo pare che invece la giovane voglia mettersi in mostra con maggiore volontà. Senza vergogna e pubblicamente.

–> Leggi anche Tempesta Santa Lucia: in arrivo in queste ore una nuova allerta meteo

La dichiarazione all’Huffpost ma anche le simpatie politiche che non piacciono a Berlusconi

Francesca Pascale

Non solo le dichiarazioni all’Huffpost, in questi giorni la giovane compagna dell’ex premier ne ha avute per tutti i gusti. Non fermandosi al personale. Infatti ha spaziato su vari temi cominciando con la dichiarazione d’amore verso il compagno ma che si è allargata anche in modo imprevisto. Ha dichiarato che ama Silvio ma che “potrebbe amare anche una donna”. Parole che possono significare tutto o niente e che avrebbero diverse chiavi di lettura.

Ma quelle che lasciano maggiori perplessità a lettori e suoi fan sono le dichiarazioni sulla politica. Da compagna del leader del centro destra in Italia ci si aspetterebbero certi tipi di interventi. E invece la Pascale ha mostrato un certo interesse per il movimento delle Sardine che tutto può essere tranne che un movimento vicino alla destra. Poi nell’intervista ha anche dichiarato di non dover sottovalutare questo movimento.

Movimento delle Sardine che per lei potrebbe ripercorrere per lei quello dei Cinque Stelle. Dichiarazioni che la farebbero apparire molto distante da Berlusconi. E che hanno stupito come detto fan e sostenitori del Cavaliere anche abbastanza imbarazzati da queste parole.

–> Leggi anche Ilary Blasi chiarisce il motivo dell’assenza ai funerali di Nadia Toffa